Amici Come Noi: trailer e trama del film con Pio & Amedeo, in uscita il 20 marzo 2014

da , il

    Giovedì 20 marzo 2014 arriva al cinema, attesissimo, Amici Come Noi, il film con Pio & Amedeo, la coppia di comici pugliesi lanciata dal programma televisivo Le Iene con le spassose rubriche Chiunque Può e Ultras dei Vip. Amici Come Noi, diretto da Enrico Lando (I Soliti Idioti e relativo sequel), racconta le divertenti peripezie di due amici foggiani che decidono di scappare dal paese in seguito a una poco piacevole scoperta che riguarda la futura moglie di uno di loro, iniziando così un viaggio on the road che li catapulterà in realtà lontanissime dai ritmi compassati della provincia.

    Prodotto da Pietro Valsecchi per Taodue Film e scritto da Aldo Augelli, Fabio Di Credico e Pio & Amedeo con la collaborazione di Gianluca Ansanelli, Amici Come Noi vanta la presenza nel cast di Alessandra Mastronardi e Massimo Popolizio, nonché l’amichevole partecipazione dei Modà che intervengono anche nella colonna sonora con il brano La Notte. Dopo i recenti trionfi del barese Checco Zalone sarà un altro prodotto Made in Puglia a risollevare il box office italiano?

    Amici Come Noi: trailer

    Amici Come Noi: trama

    Amici Come Noi racconta di due cari amici Pio e Amedeo, uniti dalla passione per il calcio (Amedeo gioca nella squadra locale del Real Zapponeta ma sogna di giocare nel Milan) e soci in un business alquanto bizzarro di pompe funebri. Pio, ragazzo con la testa sulle spalle, è in procinto di sposare Rosa (Alessandra Mastronardi), ma scopre durante la festa di addio al celibato che sul web gira un video piccante che ha per protagonista la sua amata. Amedeo, spirito ribelle, un po’ spiantato e donnaiolo, di fronte a questa batosta convince Pio a fuggire da Foggia.

    Inizia così un viaggio on the road che catapulta i due protagonisti in realtà molto diverse dai ritmi a cui sono abituati. Dalle feste sfarzose della Roma bene a casa dell’eccentrico zio Ettore (Massimo Popolizio), dove vengono messi alla berlina vizi, manie e leggerezze dell’alta società, alla Milano da bere versione terzo millennio, nel pieno della sfolgorante vita dei calciatori, nella quale i Pio e Amedeo proveranno a calarsi tra una cena da Giannino e una capatina nelle discoteche dei Vip. Proprio a Milano, Pio scopre di essere stato vittima di un brutto tiro da parte dell’amico Amedeo, che intanto si appresta a coronare il suo sogno con un provino per la squadra rossonera.

    Amedeo, mosso dai sensi di colpa, prova a recuperare la sua amicizia con Pio, cercando in tutti i modi di far riappacificare i due promessi sposi. La sequela di imprevisti ed equivoci che fa da sfondo all’intera trama del film ha il suo culmine ad Amsterdam, dove Pio, spalleggiato dal suo ritrovato amico, proverà maldestramente a riconquistare il suo grande amore.