Fabrizio Corona condannato a vivere onestamente dai giudici

I giudici hanno condannato Fabrizio Corona a ''vivere onestamente'', e proprio come un sorvegliato speciale dovrà, per la durata di un anno e mezzo, chiedere il permesso alla polizia ogni volta che vorrà uscire di casa, dovrà restare nella propria abitazione dalla 21 alle7 del mattino e dovrà lavorare con regolarità, senza poter avere con se la patente. Queste sono le richieste presenti nella misura di sorveglianza speciale chiesta dalla Direzione distrettuale antimafia.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD