Servizio Pubblico, Santoro chiude con tanti ospiti di prestigio

E’ passato un anno da quando Michele Santoro fece scalpore, nell’ingessato mondo della tv italiana, lanciando Servizio Pubblico. La novità non stava nel format della trasmissione che è sulla falsariga di Annozero e di altre trasmissioni del popolare conduttore salernitano, ma nelle modalità di trasmissione. Sito web, you tube, streaming in diretta su vari portali e diretta tv sulle emittenti locali. Le prime puntate sono state un successo insperato poi lo share è calato anche se è rimasto comunque a livelli di eccellenza. Un’altra particolarità di Servizio Pubblico è che la trasmissione è stata possibile grazie all’autofinanziamento da parte degli spettatori. In un video Santoro chiese 100.000 finanziatori da almeno 10 euro l’uno. Obiettivo raggiunto.

E’ proprio da questo che parte Michele Santoro per l’ultima puntata di Servizio Pubblico che andrà in onda questa sera. Il titolo fa già capire le intenzioni del conduttore, “Lascia o Raddoppia?”. Santoro ha intenzione di fare un riassunto di questa esperienza e chiedere al pubblico sovrano se è il caso di fare un’altra stagione oppure se chiudere l’esperienza di Servizio Pubblico.

L’ultima puntata di Servizio Pubblico cade in una settimana nella quale sono stati rinnovati i vertici del garante delle comunicazioni. Ancora una volta è stata la spartizione tra i partiti a farla da padrone. Praticamente in un anno di assenza di Santoro dalla tv pubblica non è cambiato nulla, anzi se è possibile è peggiorato tutto.

Santoro potrà contare su un parterre di ospiti veramente importante. Ci saranno Paolo Bonolis, il direttore del Fatto quotidiano Antonio Padellaro, Paolo Mieli, Carlo Freccero, Luisella Costamagna, Vittorio Sgarbi e gli attori Massimo Ghini, Claudio Santamaria e Neri Marcorè. Di sicuro sarà una puntata da ricordare.

Una piccola curiosità riguarda la presenza di Vittorio Sgarbi che ad Annozero fu protagonista di un vivace battibecco con il solitamente calmo e serafico Marco Travaglio. Un pizzico di pepe in più per una trasmissione che non ne aveva comunque bisogno.

Vi ricordiamo che la visione di Servizio Pubblico è possibile su nanopress.it, televisionando.it, politica24.it e tuttogratis_televisione.it, non perdetelo.


Leggi tutto su politica24.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD