Servizio Pubblico in streaming: Santoro ricorda Falcone e Borsellino

Michele Santoro non ama scegliere le strade più semplici, lo dimostra la sua scelta di emigrare sul web e sulle tv locali con il suo “Servizio Pubblico” che giovedì dopo giovedì ha confermato il gradimento del pubblico nei confronti di un modo di fare talk show politici che sulle tv generaliste raramente si vede. C’è qualche accenno in Piazza Pulita in onda su La7, ma il conduttore, Corrado Formigli, è un ex collaboratore di Michele Santoro.

Nella puntata di stasera sarebbe stato fin troppo facile soffermarsi sulla débâcle elettorale della Lega Nord e del centro destra e sul successo del Movimento Cinque Stelle al quale Michele Santoro ha sempre concesso molto spazio a differenza delle altre trasmissioni di approfondimento politico. Invece il tema della trasmissione sarà un altro.

Lo si intuisce già dal titolo “Vedo, sento, parlo” citazione del notissimo, “Non vedo, non sento, non parlo” con scimmiette annesse. Sarà una puntata dedicata completamente alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Si parlerà della loro vicenda e degli avvenimenti che li condussero alla morte a Capaci e a via D’Amelio.

La trasmissione si interesserà anche del presente, delle indagini che sono riprese, dei passi necessari per portare alla luce i veri colpevoli e le connessioni tra politica e mafia. Per discutere di questo e anche di altro Michele Santoro ha invitato degli ospiti di massimo rilievo. Si comincia con il procuratore aggiunto della Procura antimafia di Palermo, Antonio Ingroia. Ci sarà il neo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, Roberto Scarpinato, Giovanna Maggiani Chelli dell’associazione dei familiari delle vittime dell’attentato a via dei Georgofili.

Punto forte della trasmissione sarà sicuramente l’intervista esclusiva che Sandro Ruotolo ha fatto al messaggero di Bernardo Provenzano. L’uomo che fece da tramite tra la Procura nazionale ed il boss di cosa nostra. Le condizioni che dettò Provenzano e le ultime ore prima dell’arresto, tutto verrà rievocato.

Non mancheranno anche questa sera l’intervento di Marco Travaglio e le vignette di Vauro. Vi ricordiamo che potete seguire la puntata di Anno Zero in diretta streaming su Nanopress.it e rivedere l’intervento di Travaglio ed un report sulla puntata domani mattina su Hai Sentito.


comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD