Laura Pausini ferma il tour dopo la morte sul palco dell'operaio

Laura Pausini ha deciso di fermarsi per due settimane dopo la morte dell'operaio che stava lavorando alla costruzione del palco per il suo concerto che sarebbe dovuto tenersi a Reggio Calabria. La morte di Matteo Armellini ha scosso tutti e quindi la cantante romagnola ha imposto lo stop al tour. Lo spettacolo ripartirà da Firenze il prossimo 18 marzo ogni evento fino a fine anno sarà dedicato a Matteo Armellini. I biglietti acquistati restano validi per le nuove date annunciate.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD