Il video scandalo di Belen finisce nei siti proibiti

L'ormai famosissimo video scandalo di Belen Rodriguez è finito negli archivi dei siti proibiti, dove ha già raggiunto un numero di visualizzazioni piuttosto elevato, ad oggi più di 250mila visite. Il filmino a luci rosse girato dall'allora fidanzato della showgirl, Tobias Blanco, era stato al centro di polemiche visto che era circolata la voce che Belen fosse minorenne ai tempi. Oggi il video hot è visibile in tre versioni.

Leggi tutto su televisionando.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD