Ospedali italiani

Visite mediche gratuite a Campobasso in occasione del Corpus Domini

13 Giu 2017 L'appuntamento con le visite mediche gratuite a Campobasso è presso la 'Cattolica'. La Fondazione di ricerca e cura Giovanni Paolo II promuove infatti il progetto ’Ricerca e prevenzione in Molise’ partendo da Campobasso, con una serie di visite ed esami gratuiti nei giorni del Corpus domini.

Visite dermatologiche gratis: appuntamenti di giugno e luglio 2017

06 Giu 2017 In diverse città è possibile prenotare visite mediche gratuite, e in particolare visite dermatologiche gratis, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione sull’idrosadenite suppurativa (HS), denominata “Che nome dai alle tue cisti?”.

Selfie in ospedale, stop del ministero per medici e infermieri

18 Apr 2017 Selfie in ospedale vietati per medici e infermieri.

Ospedale di Nola, pazienti curati per terra: indagini dei NAS

09 Gen 2017 La foto di due pazienti curate per terra all'ospedale di Nola, assistite da un operatore del 118, da Facebook finisce nei fascicoli dei NAS, chiamati dalla ministra della Salute Beatrice Lorenzin, sul tavolo del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e anche in Parlamento, dopo l'interr

Obiezione di coscienza e aborto: Italia e Europa a confronto

23 Nov 2016 Obiezione di coscienza e aborto: due parole che in sempre più casi vanno a braccetto sia in Italia che in altri paesi d'Europa.

Taranto, i parenti di un bimbo di due anni distruggono l’ospedale in cui è ricoverato

29 Giu 2016 Bimbo di due anni cade dalle scale e viene ricoverato in ospedale a Taranto, i parenti lamentano ritardi nei soccorsi, così danneggiano diverse componenti della struttura ospedaliera. Il piccolo ha fatto un volo di circa quattro metri cadendo dalle scale di un palazzo del quartiere Paolo VI.

Roma, muore anziana dimenticata nel bagno dell’ospedale: nei guai un infermiera

27 Giu 2016 Lucia aveva 60 anni ed era ricoverata per un tumore all'ospedale Israelitico di Roma, la donna che viveva allettata e attaccata a una bombola d'ossigeno, aveva chiesto all'infermiera di essere accompagnata in bagno.

Firenze, ritardano il cesareo: la bambina è in stato vegetativo

09 Giu 2016 Una famiglia ha denunciato l'Ospedale di Careggi di Firenze e chiesto danni per milioni di euro all'azienda a causa di un parto cesareo che ha costretto una bambina a una vita in stato vegetativo.

Torino, in ospedale tagliano il dito a una neonata per errore

01 Giu 2016 Grave errore a Torino dove, in ospedale, hanno per sbaglio tagliato una parte del dito a una bambina di tre giorni.

Messina, aborti clandestini: fermati primario e dirigente medico

11 Mag 2016 Spingevano le pazienti a sottoporsi a interventi per interruzione di gravidanza in studi privati a pagamento, scoppia il caso all'ospedale di Messina.

Firenze, violentava le sue pazienti: ginecologo arrestato

09 Mag 2016 Ginecologo fiorentino di 61 anni finisce in manette per violenza sessuale ai danni di più pazienti. L'uomo avrebbe abusato di alcune donne sia all'interno del suo studio di Firenze sia nell'ospedale nel Valdarno, tra queste anche una ragazza minorenne.

Addio alla guardia medica, la protesta dei sindacati

09 Mag 2016 La rivoluzione che prevede l'apertura degli studi medici per 16 ore al giorno e fino alla mezzanotte, 7 giorni su 7 ha portato all'estinzione della guardia medica. Nelle ore notturne (da mezzanotte alle 8 di mattina), in caso di emergenza, si dovrà chiamare il 118 o andare al pronto soccorso.

Brescia, gas esilarante in sala parto per alleviare i dolori

04 Mag 2016 Una gran gioia quella di diventare madri, ma quanto si soffre in sala parto? Le ostetriche dell'Istituto Clinico Città di Brescia hanno una soluzione: il gas esilarante. Il protossido di azoto, questo il nome chimico del gas, è da tempo usato come analgesico e anestetico.

Roma, incendio al San Camillo: un paziente muore carbonizzato

02 Mag 2016 Morto un paziente all'ospedale San Camillo di Roma dove è scoppiato un incendio nella notte di sabato scorso. Evacuati due piani della palazzina, il rogo si è sviluppato in una stanza del reparto di Medicina al secondo piano.

Donna in coma dopo il parto: l’anestesista non voleva essere disturbata

11 Apr 2016 Caterina Viscomi è imprigionata in un letto d'ospedale, da quando è entrata in coma, quasi due anni fa. Non ha mai avuto modo di vedere, né di stringere il suo piccolo Aldo, nato poco prima che lei iniziasse a stare male, perdendo poi irreversibilmente coscienza.

Pagina 1 di 3