Unghia con macchia nera: va dall’estetista e scopre di avere un melanoma

Una donna si è rivolta all'esperta di un centro di bellezza che l'ha subito indirizzata da un medico, che ha confermato la presenza di un tumore

da , il

    Unghia con macchia nera: va dall’estetista e scopre di avere un melanoma

    L’inglese Jean Skinner ha deciso di rendere pubblica questa storia su Facebook per far conoscere la vicenda a quante più persone possibili: una donna si è recata in un centro di bellezza per avere un consiglio su come trattare un’insolita macchia nera, una striscia che si era formata sotto l’unghia. L’esperta l’ha quindi indirizzata immediatamente verso un medico, sospettando potesse essere la manifestazione di un qualche problema più serio. E in effetti la donna ha poi scoperto di avere un melanoma subunguale in stato avanzato, già diffuso ai linfonodi.

    Tante estetiste prima di allora avevano ipotizzato che la riga nera sotto l’unghia della signora inglese fosse una carenza alimentare, un problema ereditario o un po’ di sangue rappreso, ma appena l’estetista l’ha vista ha subito sospettato potesse trattarsi di qualcosa di più pericoloso, un tumore.

    I suoi sospetti erano fondati. Dopo essere andata da un medico, la signora ha ricevuto la diagnosi si trattava proprio di un tumore, di un melanoma subungueale in fase avanzata, che si era già diffuso ai linfonodi.

    A raccontarlo è stata la stessa Skinner sulla pagina Facebook del gruppo di Uckfield, e il messaggio è già stato condiviso migliaia di volte, ottenendo più di 3.000 interazioni.

    Nel post online si legge: “Giorni fa è venuta una cliente per una manicure, mi ha chiesto di usare uno smalto molto scuro in modo da coprire la striscia nera verticale che le attraversava l’unghia e che in altri saloni di bellezza le avevano diagnosticato come mancanza di calcio, problema ereditario o un ematoma. In realtà questo è un melanoma! Non volendo spaventarla, le ho suggerito di vedere subito un dottore e oggi la cliente mi ha chiamata per dirmi che le hanno trovato una forma molto aggressiva di melanoma, che si è già diffuso ai linfonodi e la cui prognosi non è affatto buona”.

    Come monito l’estetista raccomanda di prestare attenzione a qualunque anomalia presente sulle unghie “perché, se nella maggior parte dei casi è probabile che non sia niente di cui preoccuparsi, altre volte queste anomalie possono essere il sintomo di patologie anche molto gravi e una diagnosi precoce può davvero fare una grande differenza”.

    Sul Sun il dottor Walayat Hussain, portavoce della British Association of Dermatologist, spiega che “il melanoma subunguale è una forma abbastanza rara di melanoma caratterizzata dalla presenza di una striscia isolata e pigmentata che attraversa l’unghia e, sebbene esistano anche altre cause per spiegare tale pigmentazione, la sua presenza su una sola unghia può essere un segnale da non sottovalutare e vale sicuramente la pena farsi controllare da un medico”.