Alimenti che fanno bene al cervello

Lista di alimenti che fanno bene al cervello perché ricchi di sostanze benefiche per le cellule nervose, che favoriscono il mantenimento delle funzioni cerebrali come memoria, attenzione, apprendimento. Ecco gli alimenti per mantenere il cervello fresco sano

da , il

    Alimenti che fanno bene al cervello

    Elenchiamo una serie di alimenti che fanno bene al cervello. I cibi per il benessere di cervello e sistema nervoso sono tanti ed è indispensabile per ciascuno di noi inserirli nella dieta equilibrata quotidiana per migliorare il nostro benessere e prenderci cura della nostra salute partendo dai cibi che introduciamo nell’organismo. Più alta è la qualità degli alimenti, meglio funzioneranno i nostri organi e di conseguenza sarà migliore anche la salute generale. Andiamo allora a scoprire quali sono quegli alimenti che fanno bene al cervello e che vanno introdotti nell’alimentazione quotidiana per nutrire il cervello e mantenerlo in perfetta efficienza.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Frutta secca a guscio

    Noci, nocciole, noci brasiliane, noci pecan, anacardi, mandorle, pistacchi, sono ricchi di proteine vegetali e acidi grassi fondamentali per le funzioni delle cellule cerebrali, rischiarano la mente stimolando il buonumore; troviamo al loro interno Acido linoleico (omega-6), Acido alfa-linoleico (omega-3), Vitamina E, Vitamina B6, magnesio che aiuta la circolazione sanguigna, colina e riboflavina (aiuta le memoria), fenilalanina che stimola la produzione di dopamina, adrenalina e noradrenalina che vanno ad agire sulle funzioni cerebrali.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Cereali integrali

    I cereali integrali come grano, orzo, farro, avena, riso, e i prodotti derivati (pane, pasta, ecc) mantengono il cervello attivo poiché aumentano il flusso del sangue favorendo l’ossigenazione dei tessuti, inoltre sono ricchi di folati, Vitamina B9 e Vitamina B6. In particolare, il germe di grano integrale apporta nutrimento grazie alla tiamina (Vitamina B1), che aiuta la memoria.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Mirtilli, fragole, frutti rossi e viola

    Le fragole, i mirtilli, le more, i frutti di bosco, l’uva rossa, le prugne, i fichi viola, i ribes, ecc. contengono antiossidanti potenti come le antocianidine e i polifenoli, sostanze che mantengono in salute l’organismo e migliorano la memoria stimolandola e contrastando lo stress ossidativo e l’invecchiamento, proteggendo il funzionamento del cervello e la capacità comunicativa dei neuroni.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Semi zucca e semi di girasole

    I semi di girasole sono ricchi di fibre, magnesio, potassio, fosforo, selenio, zinco, manganese, acido linoleico e vitamine del gruppo B e vitamina E. I semi di zucca sono ricchi di zinco (rafforza il cervello e la memoria), Vitamina A, Vitamina E, Acidi grassi Omega 3 e Omega 6 oltre che proteine, magnesio e aminoacidi che agiscono sul cervello riducendo ansia e nervosismo. Ricchi di fitoestrogeni naturali, i semi di zucca agiscono riducendo i sintomi tipici della menopausa, come vampate, mal di testa e dolori articolari. Inoltre i semi di zucca contengono triptofano, un aminoacido interessato nella produzione di serotonina (melatonina), l’ormone della felicità, capace di ridurre insonnia e depressione.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Tè verde

    Il tè verde fa bene al cervello perché contiene molti antiossidanti, catechine e polifenoli, che contrastano lo stress mentale e i disturbi cerebrali, migliorano la memoria stimolando la concentrazione e favorendo il rilassamento. Il tè verde inoltre migliora l’umore stimolando il flusso di dopamina al cervello.

    Alimenti che fanno bene al cervello: Avocado, pomodori, melanzane, broccoli, spinaci

    L’avocado fa bene al cervello perché contiene grassi sani che regolano i livelli di colesterolo e mantengono in funzione il sistema circolatorio. I pomodori contengono licopene, un antiossidante che riduce gli effetti negativi dei radicali liberi e previene malattie degenerative come Alzheimer e tumori. I broccoli sono speciali per il cervello grazie alla gran quantità di Vitamina K che lo nutre, gli spinaci favoriscono la capacità di apprendimento. Le bucce delle melanzane contengono l’antiossidante nasunina che migliora la ricettività e la comunicazione dei neuroni, mentre il cavolo rosso ha un effetto antiossidante grazie ai polifenoli, protettori delle cellule cerebrali.

    Altri alimenti che fanno bene al cervello: Yogurt bianco, Uova e cioccolato

    Lo yogurt bianco naturale senza zucchero contiene tirosina un aminoacido usato nella produzione dei neurotrasmettitori noradrenalina e dopamina, coinvolti nei processi di attenzione e memorizzazione. Il cioccolato fondente extra (minimo 60% di cacao), senza zucchero contiene flavonoidi e antiossidanti, che aiutano la formazione di endorfine che hanno effetto benefico sull’umore. Le uova, infine, contengono antiossidanti naturali come la luteina e la zeaxantina mentre la colina dà nutrimento al cervello e ai neuroni, aiutando la memoria.