8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle

Lo stress, il fumo, l'abuso di alcol, sono solo alcune delle cattive abitudini che portano a un precoce invecchiamento della pelle: riducono l'elasticità e la tonicità. Volete evitare tutto questo? Seguite i nostri consigli.

da , il

    8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle

    Volete preservare la vostra giovinezza? Allora, dovete conoscere le 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle. Sicuramente non ci avrete fatto caso, ma alcune delle attività che svolgete quotidianamente possono rappresentare il più acerrimo nemico della vostra bellezza. Sono infatti proprio le consuetudini, procrastinate nel tempo senza consapevolezza, a rivelarsi responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle. Anche se non bisogna dimenticare che, prima o poi, il corpo inizierà a mostrare i segni del tempo e delle vostre abitudini, forse ci sono delle cose che si possono fare per rallentare questo processo comunque inderogabile all’infinito. Voi sapreste dire cosa fa invecchiare la pelle? L’elemento più pericoloso è certamente lo stress, poi viene la mancanza di ore di sonno, ma c’è molto altro ancora, che rischia di segnare precocemente il vostro viso. Pronti dunque a scoprire le 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle?

    Invecchiare è inevitabile, ma con i giusti accorgimenti, potrete sentirvi giovani e freschi più a lungo. Se a fine giornata vi accorgete che il vostro viso è molto più segnato della mattina, significa che le vostre abitudini sono troppo pesanti: bisogna correre ai ripari. Volete preservare la vostra giovinezza? Allora scoprite tutte quelle abitudini che fanno invecchiare la pelle, donandovi una ‘maturità’ precoce e indesiderata.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: lo stress

    Quando avete fatto la vostra ultima vacanza o vi siete presi un giorno di ferie per rilassarvi? Se non ve lo ricordate nemmeno, correte ai ripari! Secondo uno studio del 2011, pubblicato sul Journal of Aging Research, le persone che conducono una vita con alti livelli di stress, vanno incontro a un tasso di mortalità del 50% più alto rispetto a quelli che vivono uno stress moderato. Lo stress cronico, oltre a provocare innumerevoli gravi patologie, è sicuramente una di quelle cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle. Quindi, se avete a cuore la salute della vostra pelle, cercate di allentare lo stress. Ricorrete a metodi naturali per combatterlo, ritagliatevi del tempo per riposarvi e ricordatevi ogni tanto di staccare la spina.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: poche ore di sonno

    Una delle cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle è l’essere nottambuli: è divertente quando si è giovani, ma poi, con il passare degli anni, la mancanza di sonno contribuisce a farvi sembrare più vecchi dell’età che avete realmente. ‘La privazione del sonno provoca le borse sotto gli occhi e le palpebre cadenti, oltre ad un senso di stanchezza diffusa e pallore’, ha dichiarato il dottor Allen Towfigh, un medico di medicina del sonno e neurologo affiliato con il Weill Cornell Medical Center al Presbyterian Hospital New York, che ha poi aggiunto: ‘Questo ci fa apparire meno sani, e, quindi, meno attraenti per gli altri’. Abbiate quindi cura del vostro sonno, concedetevi il giusto riposo e l’invecchiamento della pelle si ridurrà sensibilmente.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: il fumo

    Tutti ormai sanno benissimo quanto il fumo faccia male al nostro organismo, ma non tutti sanno che fa anche parte di quelle cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle prima del tempo. E’ quindi ovvio che la prima cosa da fare è buttare via il pacchetto di sigarette e smettere di fumare. Diversi studi clinici hanno evidenziato che esiste un chiaro legame tra il fumo e la longevità. In particolare, una ricerca pubblicata sull’American Journal of Public Health, nel 2002, ha dimostrato che i fumatori che smettono di fumare all’età di 35 anni guadagnano un ‘bonus’ di otto anni di vita, rispetto alle persone che continuano a fumare.

    In definitiva, per contrastare l’invecchiamento della pelle, fate una scelta radicale: smettete di fumare, è una cattiva abitudine che causa rughe profonde e rende la pelle poco elastica.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: una dieta scorretta

    Anche una dieta scorretta, caratterizzata da eccessi e abusi di alcuni alimenti, può incidere negativamente sulla salute della vostra pelle. Un’alimentazione non equilibrata rientra a pieno titolo tra 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle. Meglio fare un ripasso degli errori da evitare!

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: alimentazione sbagliata

    Anche l’abuso di zuccheri e di tutti quegli alimenti che alzano la glicemia, non solo vi esporrà a un rischio elevato di contrarre gravi patologie, come il diabete, ma di sicuro andrà ad agire negativamente sulla qualità della vostra cute. Il consumo eccessivo di zuccheri è certamente una delle 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: bere troppo alcol

    Tra le 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle non poteva certo mancare l’abuso di alcol, che insieme al fumo genera un mix micidiale per tutto l’organismo, dentro e fuori. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Alcoholism: Clinical & Experimental Research, le donne dipendenti dall’alcol hanno mostrato un tasso di mortalità di 4,6 volte più elevato rispetto alla popolazione generale; mentre gli uomini dipendenti dall’alcol hanno evidenziato un rischio quasi due volte più elevato di morire prima rispetto alla media maschile. L’abuso di alcol genera numerose patologie gravi e da ultimo rovina evidentemente la pelle del viso e anche del corpo. Pertanto, se intendete preservare in primis la vostra vita, e poi anche la vostra giovinezza, abbandonate la bottiglia.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: non proteggerla dal sole

    Tra le 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle, c’è senza dubbio la mancanza di protezione dai raggi solari nocivi. Tutti sanno che per difendere la pelle dai raggi UV è fondamentale la fotoprotezione con creme idonee, eppure quanti di voi si sono sdraiati in spiaggia, o sono andati a fare il bagno, senza nemmeno pensarci? Per evitare di rovinare anzitempo la cute del viso, con macchie e rughe, ricordate sempre di acquistare una crema ad alta protezione solare e poi non dimenticatevi del corpo! Anch’esso va sempre protetto, magari con una protezione di grado inferiore, da scegliere in base al proprio fototipo.

    Cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle: dimagrire in fretta

    Infine, l’ultima delle 8 cattive abitudini che fanno invecchiare la pelle è il dimagrimento veloce. Anche se è il sogno che accomuna moltissime persone, purtroppo dimagrire in fretta provoca numerosi scompensi al metabolismo e inevitabilmente compromette l’elasticità della pelle. Peraltro è doveroso ricordare che i regimi alimentari troppo rigorosi che permettono di perdere molti chili in pochi giorni, sono poco efficaci nel lungo periodo. Meglio dimagrire 3 chili al mese, con costanza, evitando l’insorgere di patologie e il rilassamento della pelle.