Come ridurre l’appetito

Dei trucchi per allontanare la sensazione di fame

da , il

    Come ridurre l’appetito

    Come ridurre l’appetito? Esistono delle strategie utili per far diminuire quella forte sensazione di fame che a volte proviamo e che non riusciamo ad allontanare. In certi casi l’appetito è un fenomeno psicologico: mangiamo per contrastare lo stress della vita quotidiana o perché ci sentiamo annoiati. E’ possibile, però, imparare a controllare i segnali del nostro organismo e riconoscere i momenti in cui abbiamo realmente fame. Alcuni trucchi, che riguardano l’alimentazione e l’attività fisica, ci possono aiutare a controllare la sensazione di fame in maniera molto semplice.

    1. Bevi un caffè a colazione

    Anche se il caffè comporta degli effetti differenti in base all’organismo, in generale è un buon modo per ridurre l’appetito. Bere un caffè al mattino a colazione, infatti, aiuta a stimolare il metabolismo, diminuendo il senso di fame. Solitamente gli effetti si notano entro un’ora dall’assunzione.

    2. Bevi a sufficienza

    Per smorzare la fame, può essere utile bere un bicchiere d’acqua. E’ un’azione fondamentale per il nostro organismo, che è composto principalmente proprio da acqua. Inoltre è completamente priva di calorie. Se vogliamo, possiamo aggiungere ad un po’ di acqua anche qualche goccia di succo di limone.

    3. Fai uno spuntino sano

    Per tenere sotto controllo la fame tra la colazione e il pranzo o tra il pranzo e la cena, è molto importante effettuare degli spuntini sani. Questo ci permetterà di apportare al nostro organismo dei nutrienti fondamentali, come vitamine e sali minerali. Scegliamo frutta e verdura ed evitiamo gli alimenti che contengono zuccheri.

    4. Assumi proteine

    Il nostro corpo ha bisogno dell’energia derivante dalle calorie per digerire le proteine. Inoltre si innesca un meccanismo che prevede l’aumento degli ormoni capaci di sopprimere la sensazione di fame. E’ importante, quindi, dare spazio nella nostra dieta alle proteine, come quelle della caseina, che sono in grado di farci sentire più sazi.

    5. Fai attività fisica

    E’ fondamentale seguire un programma di allenamento corretto, che permetta di ridurre la sensazione di fame. Allenarsi con intensità moderata consente all’organismo di non provare un forte senso di appetito, perché il corpo usa le riserve di grassi per creare energia. Allenarsi, invece, con intensità bassa, ci fa sentire più affamati.

    6. Dormi bene

    Se non riposiamo a sufficienza, aumenteranno gli ormoni della fame che ci fanno provare il bisogno di mangiare anche fuori dai pasti. Fondamentale è l’azione della leptina, l’ormone che ha la proprietà di ridurre l’appetito. L’ormone in questione dipende proprio dalla qualità del nostro sonno.

    Foto di yanalya / Freepik