Dieta depurativa dopo le feste per sgonfiarsi

Dieta depurativa dopo le feste per sgonfiarsi

I consigli e il menu per disintossicarsi

da in Dieta, Salute
    Dieta depurativa dopo le feste per sgonfiarsi

    Una dieta depurativa dopo le feste per sgonfiarsi spesso si rivela necessaria, perché, dopo le abbuffate natalizie, il nostro fegato merita un po’ di riposo. Avendo mangiato di tutto e abbondantemente, abbiamo accumulato troppi grassi e zuccheri. Il nostro fegato si appesantisce e funziona male. Inoltre abbiamo corso il rischio di aumentare la ritenzione idrica, sottoponendo il nostro organismo ad un super lavoro, che si può tradurre in un antiestetico gonfiore soprattutto a livello addominale. Sono gli effetti di un’alimentazione sregolata, che dobbiamo correggere necessariamente dopo le feste attraverso una dieta disintossicante post vacanze natalizie.

    Le regole fondamentali consistono nell’evitare alcuni cibi particolari. Nello specifico bisognerebbe ridurre gli alimenti grassi o fritti ed evitare di cucinare con il burro. Una regolata anche agli alcolici, limitandosi ad un bicchiere di vino al giorno. La mattina possiamo iniziare con un buon caffè. Da alcuni studi scientifici, infatti, sembra che questa bevanda, oltre a stimolare il metabolismo, abbia anche un effetto protettivo nei confronti del fegato, aiutando le cellule di questo organo a liberarsi più facilmente dai grassi accumulati.

    Meglio evitare, invece, il latte, che può contenere anche dei grassi che si rivelano dannosi.

    Portiamo in tavola tanti legumi e cibi ricchi di fibre, come verdure e frutta di stagione. Questi alimenti si comportano con un effetto depurativo nei confronti dell’apparato digerente. E’ meglio non saltare i pasti, spinti dal senso comune che digiunare possa aiutare a sgonfiare il girovita. Saltare i pasti attiva un meccanismo di difesa, per cui al pasto successivo il metabolismo tende ad accumulare più grassi, per compensare le precedenti perdite. Non è necessaria nemmeno una dieta in bianco. Basta soltanto usare i condimenti giusti: un filo d’olio extravergine d’oliva e le spezie per insaporire, evitando le quantità eccessive di sale.

    Dopo le feste natalizie possiamo seguire uno specifico menu per aiutare il nostro corpo a disintossicarsi e a sgonfiarsi:

    • colazione – una tazzina di caffè, un centrifugato fresco composto da mela, sedano, finocchio e carota, miele e 3 fette biscottate;
    • spuntino – un frutto di stagione;
    • pranzo – 60 grammi di riso integrale condito con pomodoro e un cucchiaino d’olio, un’insalata condita con un cucchiaino d’olio e succo di limone, un frutto di stagione, tranne banana, mango e cachi;
    • merenda – un centrifugato di mela con sedano e carota;
    • cena – verdure grigliate condite con succo di limone, 100 grammi di merluzzo al forno senza grassi, 50 grammi di legumi lessi.

    Foto di javi_indy / Freepik

    540

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DietaSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI