10 rimedi naturali contro le scottature

Dal succo di cetriolo alle bustine di tè, dall’olio di cocco al melone

da , il

    Rimedi naturali contro le scottature: in estate, con il pericolo ricorrente dei raggi del sole, è bene sempre avere a portata di mano delle soluzioni. Con l’arrivo della bella stagione non resistiamo al desiderio della tintarella, ma i raggi ultravioletti del sole possono provocare anche danni, in primo luogo le scottature. Per fortuna la natura ci viene in aiuto con alcuni rimedi facili. Questi ultimi sono molto utili per alleviare rossori e bruciori. Sarebbe meglio prevenire, utilizzando una protezione solare adeguata, ma se il danno è fatto possiamo rimediare al fastidio provocato.

    1. Tè verde

    Per rimediare alla sensazione di bruciore data dalla scottatura, possiamo utilizzare delle bustine di tè verde usate per preparare un infuso. Una volta raffreddate, le possiamo applicare direttamente sulla pelle scottata.

    2. Cetriolo

    Il cetriolo ha delle vere proprietà lenitive. Frulliamo la polpa di questo ortaggio e filtriamola. Poi raccogliamo il succo ottenuto e applichiamolo sulla pelle con un batuffolo di cotone.

    3. Aloe vera

    Il gel di aloe vera, dalle tante proprietà benefiche, cosparso direttamente sulla scottatura, allevia il senso di bruciore. Possiamo acquistare questo gel in erboristeria oppure si può estrarre dalle foglie della pianta attraverso un’incisione. Possiamo beneficiare così delle sue proprietà astringenti e antidolorifiche.

    4. Olio di cocco

    L’olio di cocco si rivela essenziale per rendere più veloce la guarigione dalle scottature, quando esse sono piccole. I principi attivi contenuti in esso contribuiscono alla rigenerazione della cute. L’olio di cocco abbonda di vitamina E e di acidi grassi ed ha proprietà antibatteriche.

    5. Banana

    Un altro rimedio utile contro le piccole scottature, anche per quelle casalinghe determinate dal fuoco, consiste nell’applicazione nella parte interessata delle bucce di banana. Il sollievo è davvero immediato.

    6. Melone

    Possiamo preparare un impacco con la polpa del melone da distribuire sulla pelle scottata. Questo frutto ha un’azione rinfrescante, che aiuta a trovare sollievo.

    7. Lattuga

    Le foglie di lattuga come rimedio contro le scottature sono davvero un toccasana. Basta prendere delle foglie di questo ortaggio e farle bollire nell’acqua. Lasciamo raffreddare il liquido ottenuto e con batuffoli di ovatta applichiamolo sulla cute.

    8. Miele

    Mettiamo uno strato di miele su una garza e avvolgiamola attorno alla scottatura. L’azione va ripetuta 3 o 4 volte al giorno, sostituendo ogni volta la garza. E’ molto importante anche per disinfettare.

    9. Patata

    Applichiamo sulle parti scottate della pelle delle fettine di patate crude o la buccia di questi ortaggi. Potremo vedere tutti i benefici derivanti dalle loro proprietà anti-irritanti.

    10. Olio essenziale di lavanda

    Mettiamo qualche goccia di olio di lavanda in una garza e fasciamo la scottatura, quando essa è limitata, oppure strofiniamo delicatamente la pelle, quando la scottatura è più ampia. L’olio essenziale di lavanda ha proprietà antisettiche e previene la formazione di cicatrici.