Alimenti antitumorali per eccellenza

Alimenti antitumorali per eccellenza

Dal cioccolato al tè verde, dai semi di lino alle arance

da in Alimentazione, Alimenti, Salute, Tumore
    Alimenti antitumorali per eccellenza

    Quali sono gli alimenti antitumorali per eccellenza? Il ruolo dell’alimentazione è fondamentale per la nostra salute e, come hanno chiarito anche gli esperti, almeno 3 tumori su 10 sono determinati da un’alimentazione non corretta. Ciò che mangiamo influisce sul nostro organismo. La ricerca scientifica, attraverso differenti prove, ha messo in evidenza che la qualità dei cibi che consumiamo si rivela fondamentale soprattutto nel caso dell’insorgenza di alcune neoplasie, come quelle che interessano l’apparato gastrointestinale, il colon e l’esofago. Mangiare bene, quindi, è essenziale per la prevenzione.

    Le arance contengono antocianine, che sono degli antiossidanti, capaci di favorire la disintossicazione dell’organismo e di contrastare l’azione dei radicali liberi.

    I pomodori contengono il licopene, sostanza dalle ottime proprietà antitumorali. E’ stato provato che il pomodoro cotto, con l’aggiunta di un po’ di olio d’oliva, fa molto bene alla nostra salute. Soprattutto andrebbe consumato per prevenire il tumore alla prostata.

    I mirtilli, i lamponi e le fragole sono ricchi di polifenoli, anch’essi principi attivi dalle proprietà antiossidanti. Sono capaci di proteggere il dna dalle mutazioni cellulari e di rallentare lo sviluppo delle cellule dei tumori.

    I cavoli esercitano un’azione di prevenzione contro differenti tumori, come quello alla vescica, quello al polmone, quello al seno, al colon retto e il cancro alla prostata.

    L’aglio contiene differenti molecole, capaci di agire nel nostro organismo nella protezione del dna. Bisognerebbe sempre consumarlo fresco per un’ottima azione preventiva.

    La cipolla è ricca di zolfo, un elemento che contrasta lo sviluppo delle cellule cancerose. Lo zolfo è capace di liberarsi e di agire in modo migliore, quando le cipolle vengono affettate.

    Non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola il pesce, che è ricco di omega 3, capaci di proteggere oltre che dal cancro anche dalle patologie cardiovascolari. Facciamo il pieno di sardine e salmone.

    Anche i semi di lino contengono in abbondanza omega 3. Inoltre sono ricchi di fitoestrogeni, capaci di proteggere dal tumore al seno.

    Il tè verde è ricco di polifenoli. Questi si liberano quando lo mettiamo in infusione: facciamo attenzione a mantenerlo anche fino a 10 minuti nell’acqua bollente, per ottenere effetti maggiori.

    Il cioccolato è ricchissimo di antiossidanti, quindi, anche se non bisogna esagerare con le calorie, una tazza di cioccolato ogni tanto è capace di proteggere il nostro stato di salute.

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentiSaluteTumore
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI