Tutti gli effetti della Coca Cola sulla salute

Tutti gli effetti della Coca Cola sulla salute

Come zuccheri e caffeina influiscono sul nostro organismo

da in Alimentazione, Alimenti, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Tutti gli effetti della Coca Cola sulla salute

    Quali sono tutti gli effetti della Coca Cola sulla salute? Che cosa succede nel nostro organismo, dopo che abbiamo bevuto una lattina di questa bevanda? Generalmente, subito dopo averla bevuta, ci sentiamo più carichi di energia. Il merito andrebbe attribuito agli zuccheri e alla caffeina che sono contenuti in questa nota bibita. Tuttavia gli effetti non sono sempre positivi e, a lungo andare, si potrebbe anche incorrere in malattie collegate all’obesità, come problemi al cuore e diabete. Anche nella Coca Cola è contenuto lo sciroppo di glucosio fruttosio, che, arrivato al fegato, viene trasformato in grassi. Meglio, quindi, non abusare di questa bibita. Ecco che cosa succede a poco a poco, dopo aver bevuto una lattina di Coca Cola.

    Dopo 10 minuti: quando beviamo una lattina di Coca Cola, è come se consumassimo 10 cucchiaini di zucchero tutti insieme, che corrispondono al 100% della dose quotidiana consigliata. Il sapore non sarebbe dei migliori, ma interviene l’acido fosforico, che consente di bere senza problemi.

    Dopo 20 minuti: gli zuccheri del sangue raggiungono il picco, facendo aumentare l’insulina. Si attiva il fegato, trasformando gli zuccheri in grassi.

    Dopo 40 minuti: nel frattempo l’organismo ha assorbito tutta la caffeina. Le nostre pupille sono dilatate, sale la pressione del sangue e il fegato comincia ad immettere nel sangue una maggiore quantità di zuccheri.

    Il cervello attiva i recettori per l’adenosina, allo scopo di combattere la sonnolenza che subentra.

    Dopo 45 minuti: nel nostro corpo si attiva la produzione di dopamina, che aumenta, attraverso la stimolazione delle aree cerebrali del piacere.

    Dopo 60 minuti: comincia ad accelerare il metabolismo, perché l’acido fosforico, nel nostro intestino, mette insieme calcio, magnesio e zinco. L’alta dose di zuccheri rende maggiore anche l’escrezione urinaria di calcio. Entrano, infatti, in gioco le proprietà diuretiche della caffeina. Diventa più urgente il bisogno di urinare e tenderemo ad espellere, insieme all’urina, calcio, magnesio e zinco, sostanze importanti destinate all’apparato scheletrico. Comincia poi a diminuire l’eccitazione e la glicemia scende in maniera vertiginosa. E’ possibile diventare più irritabili o si cade nell’apatia. Contemporaneamente abbiamo urinato molto, espellendo tutta l’acqua contenuta nella lattina di Coca Cola che abbiamo bevuto. Il nostro organismo, però, non avrà fatto in tempo ad assorbire le sostanze importanti, per far funzionare al meglio l’organismo o per renderlo più idratato.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentiSalute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI