Meningite, nuovo caso in Toscana: una ragazza di 19 anni in terapia intensiva

Meningite, nuovo caso in Toscana: una ragazza di 19 anni in terapia intensiva

La giovane è grave ma in condizioni stabili

da in Meningite, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Meningite, nuovo caso in Toscana: una ragazza di 19 anni in terapia intensiva

    Ancora un caso di meningite in Toscana, questa volta ad essere colpita è una ragazza di Firenze. La giovane è grave ma in condizioni stabili, la famiglia ha dichiarato che non era vaccinata. Colpita dalla meningite C, la ragazza ha 19 anni ed è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva e rianimazione dell’ospedale fiorentino di Careggi. Originaria di Campi Bisenzio quello della ragazza è il 18mo caso di meningite C sui 23 verificatisi in Toscana dall’inizio dell’anno.

    Immediata l’attivazione delle procedure per la profilassi così da proteggere i familiari e tutte le persone che sono entrate in contatto con la ragazza nei giorni scorsi, una profilassi che però potrebbe riguardare moltissimi giovani dato che la ragazza, la sera del 30 aprile, è stata in discoteca ‘Otel’ di Firenze.
    Ogni anno nel Belpaese più di 1.000 persone contraggono la meningite e la Toscana è la regione in cui la malattia è più diffusa.
    A partire dallo scorso febbraio la regione del centro Itlia ha avviato una campagna vaccinale dopo i due decessi verificatisi a gennaio, nonostante tutto, l’Azienda sanitaria che riunisce le province di Firenze, Pistoia, Prato e l’empolese ha denunciato la bassa richiesta di vaccinazioni soprattutto nella fascia maggiormente a rischio contagio, quella tra i 21 e i 45 anni di età.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MeningiteSalute Ultimo aggiornamento: Lunedì 09/05/2016 11:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI