Napoli, visite gratuite a Piazza Plebiscito dal 10 al 12 maggio

Napoli, visite gratuite a Piazza Plebiscito dal 10 al 12 maggio

L'evento per avvicinare il pubblico alla prevenzione

da in Malattie, Medicina, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Napoli, visite gratuite a Piazza Plebiscito dal 10 al 12 maggio

    Visite e consulti gratuiti a Napoli, presso Piazza Plebiscito, dal 10 al 12 maggio durante la sesta edizione della Giornata Nazionale della Prevenzione e del Lavoro. All’interno della manifestazione si terrà anche il Festival della salute e del Benessere. L’evento ha come obiettivo quello di avvicinare i partecipanti alla pratica della prevenzione con incontri mirati. I visitatori potranno rivolgersi a numerosi professionisti per effettuare controlli.

    Durante la manifestazione, l’evento “L’isola della salute” con controlli di primo livello effettuati da nutrizionisti i quali potranno consigliare o correggere le abitudini alimentari di chi si sottoporrà alla visita. Il progetto rientra anche fra gli appuntamenti organizzati da Enpab della ‘Giornata nazionale del biologo nutrizionista in piazza‘, che si prefigge di diffondere la cultura di una sana ed equilibrata alimentazione e di un corretto stile di vita. Presenti anche medici specializzati in dermatologia per effettuare visite preventive finalizzate alla diagnosi dei tumori alla pelle. E ancora, visite preventive per quanto riguarda le malattie sessualmente trasmissibili, cardiologi per individuare i visitatori predisposti alle malattie al cuore e ancora dimostrazioni sull’uso del defibrillatore Dea, dimostrazioni per il corretto massaggio cardiaco e per le manovre di disostruzione delle vie aeree con particolare riferimento all’età pediatrica. Presenti anche i farmacisti per effettuare test lipidici, trigliceridi e colesterolemia per un’analisi di primo livello della salute della persona e psicologi che offriranno interventi di consulenza e colloqui clinici.

    Infine Cardioprof con un team di Biologi genetisti effettuerà dei semplici test non invasivi per valutare eventuali suscettibilità o predisposizioni al verificarsi di alcuni stati patologici. Saranno inoltre presenti anche diverse start-up legate al mondo del benessere e della salute.
    Il progetto è reso possibile grazie al sostegno di Farmindustria e alla collaborazione delle Casse di Previdenza di categoria degli istituti specializzati (Istituto di Terapia Relazionale – I.Te.R), degli ordini professionali della provincia di Napoli (Ordine dei Medici, Ordine dei Farmacisti, Ordine dei Biologi, Collegio Provinciale IPASVI), delle associazioni territoriali (Cives e Respiro Flegreo) e dell’Università Federico II di Napoli.
    Il programma dettagliato è disponibile sul sito della manifestazione www.giornatanazionaldellaprevidenza.it.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieMedicinaSalute Ultimo aggiornamento: Lunedì 02/05/2016 16:21
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI