Il virus Zika causa microcefalia, la conferma arriva dagli USA

Il virus Zika causa microcefalia, la conferma arriva dagli USA

Ricerche effettuate ad Atlanta provano che il virus provoca anomalie nel feto

da in Malattie, News Salute, Salute, Virus, Virus Zika
Ultimo aggiornamento:
    Il virus Zika causa microcefalia, la conferma arriva dagli USA

    Il virus Zika causa la microcefalia, ad annunciarlo è Tom Frieden il direttore del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) di Atlanta. Ciò che emerge non fa altro che confermare quanto dichiarato dall’Oms. Il virus dunque provoca un’anomalia nel feto e la nascita di bambini con la testa più piccola rispetto al resto del corpo. La dottoressa Sonja Rasmussen che ha guidato la ricerca ha evidenziato come il virus sia stato ritrovato nel tessuto celebrale dei bambini morti con la microcefalia. La ricerca del Cdc è stata pubblicata sul ‘New England Journal of medicine’.

    Il direttore del centro parla di una “svolta” nelle ricerche e di un evento “senza precedenti” in quanto mai un virus portato da insetti ha causato anomalie nei feti umani. Tom Frieden ha invitato le donne incinte a prendere qualsiasi tipo di provvedimento conto il virus Zika. E dalla Casa Bianca arrivano parole poco rassicuranti: “tutto quello che abbiamo appreso su Zika non è rassicurante, e sembra più spaventoso di quanto si poteva pensare inizialmente”, inoltre, “le zanzare vettrici del virus potrebbero diffondersi in più Stati del Paese, rispetto a quanto stimato finora”.

    Per quanto riguarda gli adulti, i neurologi del Restoration Hospital di Recife (Brasile) hanno rivelato la scoperta di una nuova malattia associata a Zika che colpisce il cervello e il midollo spinale.

    LEGGI ANCHE: VIRUS ZIKA, SINTOMI, PREVENZIONE E COME SI TRASMETTE

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieNews SaluteSaluteVirusVirus Zika

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI