Come bruciare le calorie in eccesso dopo le feste

Come bruciare le calorie in eccesso dopo le feste
da in Alimentazione, Calorie, Salute
Ultimo aggiornamento: Lunedì 11/01/2016 11:05

    come bruciare calorie eccesso dopo feste

    Come bruciare le calorie in eccesso dopo le feste? Dopo Natale e Capodanno è una domanda che tutti ci facciamo, perché siamo stati alle prese con abbuffate, pranzi e cenoni pieni di piatti gustosi ma calorici. Cosa fare, quindi? La soluzione consiste naturalmente nell’attività fisica e nel rispetto di alcune regole a tavola. Non bisogna rinunciare a molti cibi, ma è fondamentale tenere in considerazione quanto esercizio fisico serve per bruciare le calorie assunte con le pietanze tipiche delle feste di fine anno. Cosa dobbiamo fare per recuperare dopo una fetta di pandoro o qualche bicchiere di vino in più? Anche se le i numeri precisi cambiano in base al genere e alle nostre caratteristiche fisiche, possiamo cercare di realizzare uno schema con delle cifre indicative per capire quale e quanta attività fisica sia necessaria a bruciare le calorie assunte con i vari cibi.

    lasagne calorie in eccesso

    Un buon piatto di pasta a Natale e a Capodanno è d’obbligo. Ma cosa dobbiamo fare per smaltire le 650 calorie assunte in media con una pietanza di questo tipo? Non è certo facile, perché dobbiamo rivolgerci a 60 minuti di esercizio fisico in bici, 90 minuti di palestra con i pesi o 60 minuti di pattinaggio.

    tortellini calorie in eccesso

    Se invece delle lasagne abbiamo preferito i tortellini in brodo, le calorie che abbiamo assunto sono in media 478. In questo caso, per rimediare, dobbiamo svolgere una partita di basket con gli amici, 60 minuti di corsa o altri 60 minuti di altra attività fisica: perché, ad esempio, non dedicarsi a spalare la neve?

    cotechino calorie in eccesso

    Il cotechino con le lenticchie è il piatto tipico del cenone di Capodanno, ma le calorie assunte con questa pietanza sono parecchie: in media 450. In questo caso, per bruciarle, possiamo effettuare 40 minuti di sci o 70 minuti di aerobica.

    arrosto calorie in eccesso

    I secondi piatti delle feste sono sempre molto ricchi e, anche se ci siamo limitati all’arrosto di vitello, le calorie che abbiamo assunto sono circa 250. Per smaltirle bastano 20 minuti di camminata veloce o una breve partita a calcio con i nostri amici. In alternativa possono essere sufficienti 40 minuti di bicicletta.

    panettone calorie in eccesso

    Passiamo ai dolci, un vero e proprio tasto dolente dopo le feste. Una fetta di panettone ci fa assumere 416 calorie. Ma nessun problema: possiamo rimediare effettuando le faccende domestiche per un’ora e mezza. Se amiamo il pattinaggio, invece, bastano 50 minuti.

    pandoro calorie in eccesso

    Meglio il pandoro rispetto al panettone? Le calorie assunte in questo caso sono di più: circa 514 per una fetta di pandoro. Per bruciarle possiamo effettuare 90 minuti di camminata veloce o 60 minuti di nuoto.

    vino calorie in eccesso

    Se abbiamo bevuto un po’ di più rispetto al normale, ricordiamoci che tre bicchieri di vino corrispondono a circa 400 calorie. In questo caso servono 60 minuti di camminata veloce o 40 minuti di bici.

    826

    Referendum costituzionale 2016

    PIÙ POPOLARI