NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il narcisimo può essere positivo?

Il narcisimo può essere positivo?

Alcuni tratti narcisistici del carattere sono da considerare sempre totalmente negativi? Forse, se ben calibrati, possono rivelarsi la chiave del nostro successo.

da in Salute

    Il narcisismo può essere positivo? Stare accanto a chi ha una personalità narcisistica non è certo cosa facile ma non per forza, chi presenta dei tratti un po’ narcisistici del carattere, deve risultare negativo. Ovviamente ciò dipende anche dalla gravità del disturbo. Come tutti ben sanno, chi soffre di disturbo narcisistico della personalità crede profondamente nella propria importanza ed esclusività, spesso anche a discapito degli altri. Ma dietro a questa apparente forza si nasconde una grande fragilità. Il disturbo narcisistico di personalità tuttavia non ha le stesse caratteristiche del narcisismo. Quest’ultimo infatti può risultare positivo, se limitato ad alcune aree della propria vita. Scopriamo il perchè.

    Quando il narcisismo può essere positivo? Innanzitutto se si tratta di un tratto del proprio carattere e non di un vero e proprio disturbo della personalità. Possiamo comunque affermare che la maggior parte degli individui con tratti narcisisti non soffre di un reale disturbo, si tratta infatti di casi molto rari (secondo le stime variano da meno dell’uno per cento al 6,2 per cento della popolazione).

    Quindi quando far fuoriuscire la parte narcisistica che c’è in noi? Quando dobbiamo raggiungere un obiettivo, come ottenere un ruolo di leadership sul lavoro o fare una buona impressione ad un colloquio, il narcisismo può rivelarsi l’arma vincente per conquistare il nostro interlocutore. In questo caso più che narcisismo, lo si potrebbe definire semplice fiducia di sé stessi o spavalderia.

    Comunque questi tratti narcisistici sono proprio quelli che aiutano l’individuo a lottare e a credere nei propri sogni. Secondo alcune ricerche infatti, artisti, reality celebrità, comici e attori hanno alti punteggi di tratti narcisistici nella loro personalità, caratteristica che li aiuta a perseguire nel loro obiettivo nonostante alcuni insuccessi.

    I tratti narcisistici della personalità devono tuttavia essere controllati per non cadere appunto in veri e propri disturbi dell’umore. Un individuo sicuro di sé non deve necessariamente trovare consensi fra le persone che gli stanno accanto né tanto meno cercare continuamente il loro apprezzamento. Un esercizio utile, affinchè il narcisismo risulti positivo, è quello di valutare i propri pregi a pari passo con i propri difetti, magari prendendosi anche un po’ in giro con ironia e saggezza.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute
    PIÙ POPOLARI