NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cosa succede al tuo corpo quando smetti di bere alcol

Cosa succede al tuo corpo quando smetti di bere alcol

    cosa succede al corpo quando smetti di bere alcol

    Cosa succede al tuo corpo quando smetti di bere alcol? Se decidi di dare un taglio al bere, devi considerare che non si tratta di un compito facile. L’alcol, se esageri, può creare anche dipendenza, producendo degli effetti tossici all’interno dell’organismo. Se sei arrivato ad uno stadio di dipendenza più critica, sarà più difficile smettere di bere. Tieni conto, però, del fatto che la sobrietà porta molti vantaggi. Smettere di bere riduce il rischio di incorrere nell’ictus, aiuta a perdere peso, fa diminuire la probabilità di sviluppare patologie del fegato e migliora la salute in generale.

    24 ore bere alcol

    Durante le prime 24 ore, se hai sviluppato una forte dipendenza dall’alcol, cadendo nel vero e proprio alcolismo, si possono verificare veri e propri sintomi di astinenza, tra i quali anche ansia, un leggero senso di confusione, stanchezza e pensieri depressivi. Può capitare di soffrire anche di sbalzi d’umore e di essere particolarmente nervosi e irritabili.

    pochi giorni bere alcol

    Col passare del tempo si riscontrano diversi benefici. La pelle sarà più idratata. Svanisce il rossore sulle guance e sul naso, che spesso è causato dai capillari gonfi. Cominciano a diminuire anche la forfora ed eventuali eczemi. L’alcol può provocare sonnolenza, ma è capace di sconvolgere anche la qualità del tuo sonno. Nell’arco di qualche giorno, smettendo di bere, si arriva ad un aumento dei livelli di energia e di concentrazione. Il tuo fegato non è più impegnato a neutralizzare le tossine e si può dedicare ad altri compiti, come una più veloce guarigione dai graffi o dai lividi. Se si soffre di cattiva digestione o di reflusso, i sintomi cominciano a ridursi.

    una settimana bere alcol

    L’alcol è per sua natura un sedativo e per questo può trascinare verso un livello più basso gli obiettivi mentali dei bevitori. Dopo qualche settimana si comincia a notare una maggiore chiarezza mentale e ci si sente meglio anche a livello psicologico. Si è più capaci di pensare in positivo. Gli alcolici possono indurre il cuore a lavorare molto più difficilmente. Non dovendo più sostenere il peso dell’alcol, la frequenza cardiaca si abbassa.

    un mese bere alcol

    Tieni presente che l’alcol è anche ricco di zuccheri e calorie, che spesso si accumulano a livello dell’addome sotto forma di grasso. Nel giro di un mese cominciano a rendersi più visibili gli addominali, visto che si perde qualche chilo di troppo. Migliora la qualità del sonno, che permette al corpo e al cervello di riposare bene. Tutto questo si traduce in un’accresciuta produttività e in uno stato d’animo sempre più sereno. Tutti i tuoi sensi non sono più attutiti e migliora anche la salute sessuale. Una donna, se sta cercando di rimanere incinta, nel giro di un mese dallo smettere di bere ha una migliore probabilità di concepire.

    tre mesi bere alcol

    Dopo tre mesi cominciano a farsi sentire sempre di meno i sintomi tipici dell’astinenza da alcool. L’organismo intero punta al recupero e, anche se inizialmente restare lontani dal bicchiere sembra difficile, con il passare del tempo diventerà sempre più facile.

    dopo un anno bere alcol

    Dopo un anno migliora sempre di più la salute psicologica. Si può diventare anche più aperti nei confronti degli altri e più premurosi. In generale si ravvisa una maggiore apertura nelle relazioni, che possono essere messe in discussione, se si è troppo dipendenti dagli alcolici. Si riscontra il massimo della produttività.

    914

    PIÙ POPOLARI