Dormire fa dimagrire: i motivi

Dormire fa dimagrire: i motivi
da in Salute, Sonno

    Dormire fa dimagrire, per alcuni motivi ben precisi. Alcune ricerche scientifiche recenti hanno puntato sul sonno come un vero e proprio prezioso alleato per liberarsi dai chili di troppo. Spesso sei convinto che sia il contrario, che il dormire troppo possa far aumentare il tuo peso corporeo. Invece gli esperti confermano che ci sono diverse ragioni, per cui il sonno possa essere un’arma segreta per rimanere in forma. Il dibattito è molto aperto, ma le ragioni che puntano all’associazione sonno-peso forma sono tante. Scopriamole tutte.

    Se dormi mangi di meno, non soltanto perché non hai il tempo di riempirti di cibo. C’è anche un motivo in più. Infatti il sonno regola la produzione della leptina e della grelina. La prima è un ormone che aiuta l’organismo a stabilire il senso di sazietà. La seconda stimola l’appetito. E’ proprio la grelina che ti fa abbuffare, quando ti trovi in una situazione di privazione di sonno.

    Ti danno fastidio i rotolini di grasso che accumuli sui fianchi e sulla pancia? Un ottimo rimedio sarebbe dormire di più. Gli esperti sono concordi sul fatto che l’ansia e lo stress contribuiscano all’aumento di peso e facciano sorgere il problema delle maniglie dell’amore. Se dormi di più, riduci anche lo stress e quindi puoi liberarti facilmente anche dai rotolini antiestetici.

    L’obesità è da imputare anche a cause genetiche, come hanno osservato gli studiosi dello Sleep Center di Seattle. Potresti avere una predisposizione genetica all’obesità, che però può essere contrastata riposando bene e sufficientemente. E’ proprio il sonno, infatti, che renderebbe meno influente l’attività dei geni deputati all’aumento di peso.

    Se dormi bene e a sufficienza, potrai avere l’energia necessaria che ti serve il giorno dopo, per fare attività fisica o per andare in palestra. In questo modo, dedicandoti di più e con maggiore forza di volontà all’allenamento, puoi dimagrire più facilmente. Inoltre è stato appurato che fare esercizio fisico aiuta a rilassarsi e a predisporre l’organismo ad un sonno più regolare e migliore. Potrai instaurare un circolo virtuoso, che aiuterà di molto il tuo benessere psicofisico. Quanto bisogna dormire? La quantità ideale di sonno per notte, secondo gli scienziati, corrisponderebbe a circa 7-8 ore, evitando di superare le 9 ore e non accontentandosi mai di meno di 7 ore.

    651

    PIÙ POPOLARI