NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Allergia ad iphone e smartwatch: i sintomi e cosa fare

Allergia ad iphone e smartwatch: i sintomi e cosa fare
da in Allergia, Apple, iPhone, Malattie, Salute, Smartphone, SmartWatch
Ultimo aggiornamento:
    Allergia ad iphone e smartwatch: i sintomi e cosa fare

    L’allergia ad iphone e smartwatch si manifesta con diversi sintomi. Ma, cosa fare in questi casi? Dei nuovi supporti tecnologici che fanno ormai parte integrante della nostra vita si è detto un po’ di tutto, ma quella delle possibili allergie è una questione più recente, ancora poco battuta e diffusa. I casi registrati sino ad ora, infatti, non sono tantissimi, ma potrebbero aumentare, o meglio, potrebbe aumentarne la loro divulgazione. Sì, perché quando si tratta di trovare qualche difetto alle tecnologie più usate e in vista, la reticenza è spesso tanta.

    Tra i casi di allergia riportati negli ultimi tempi, anche quello di Mark Watson che, dopo aver acquistato il nuovo iPhone 6, ha scoperto di non riuscire ad usarlo a causa di un’allergia al nichel, un componente presente anche in questo smartphone di ultimissima generazione. La sua allergia era tale che Mark ha dovuto smettere di usare il dispositivo.

    Stesso discorso per gli smartwatch, targati Apple ma non solo, responsabili ugualmente di diversi casi di allergia e irritazione cutanea. Sembra che a causarli siano soprattutto i cinturini, in particolare quelli in metallo o che prevedono la presenza di magneti, proprio a causa delle piccole tracce di nichel.

    La stessa Apple, tra l’altro, è già a conoscenza di questo problema, tanto da aver dedicato una pagina nel sito di supporto nella quale si può leggere che un piccolo numero di utenti potrebbe manifestare reazioni cutanee a certi materiali per via di allergie, fattori ambientali o esposizione prolungata a sostanze che potrebbero provocare irritazioni. Nelle stesse pagine del sito vengono fornite anche delle indicazioni per ridurre al minimo i rischi e le reazioni al nichel. Viene quindi consigliato di tenere l’orologio non troppo stretto e non troppo largo (per fare in modo che la cute possa respirare) e di posizionare i sensori sulla parte superiore del polso.

    Ma, quali sono i sintomi in questi casi? E, cosa fare per rimediare a questa forma di allergia?

    L’allergia al nichel ha trai suoi sintomi: dermatiti e prurito, malessere generale diffuso, senso di stanchezza e pesantezza, senso di nausea e mal di testa. Ovviamente, la maggiore o minore estensione e forza dei sintomi, dipende dalla sensibilità all’allergene di ciascuno e dalla quantità di sostanza con cui si viene a contatto.

    Cosa fare se si scopre di essere allergici al nichel di iphone e smartwatch ? Come per le altre forme di allergia, anche in questi casi è necessario allontanare l’allergene responsabile della reazione. Si consiglia, quindi, di non utilizzare l’iphone o lo smartwatch che provoca la reazione. Per quanto riguarda i rimedi farmaceutici, invece, è solo il medico che può prescriverli di volta in volta, a seconda dei casi.

    Scoprite anche i cibi da evitare in caso di allergia al nichel.

    528

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllergiaAppleiPhoneMalattieSaluteSmartphoneSmartWatch
    PIÙ POPOLARI