NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il preservativo che cambia colore se rileva malattie

Il preservativo che cambia colore se rileva malattie
da in Salute, Contraccezione
    Il preservativo che cambia colore se rileva malattie

    Un preservativo che cambia colore se rileva malattie sessualmente trasmissibili. E’ questa la nuova invenzione frutto del lavoro di tre adolescenti della Isaac Newton Academy di Ilford, nell’Essex, che hanno ricevuto anche un premio per la migliore innovazione, a cui sono arrivati nel campo della salute. Un profilattico intelligente e smart, che si chiama S.T.EYE. Funziona attraverso uno strato interno del lattice impregnato di molecole che si attaccano a batteri e virus associati alle infezioni trasmissibili attraverso i rapporti sessuali.

    E’ proprio questo strato di molecole che determina il cambiamento di colore del preservativo. Sono contemplate anche le infezioni più comuni e, a seconda della malattia, il condom assume un colore differente. Si tratta del verde per la clamidia, del giallo per l’herpes, del viola per il papilloma virus, del blu per la sifilide.

    Gli inventori di questo profilattico particolare sono Daanyaal Ali, Muaz Nawaz e Chirag Shah, rispettivamente di 14, 13 e 14 anni. Sono stati proprio loro a spiegare che l’idea è quella di migliorare il futuro della prossima generazione.

    La loro intenzione era quella di giungere alla creazione di un qualcosa che possa rilevare le malattie in modo tempestivo, per offrire la possibilità alle persone di sottoporsi subito ad altri test, per verificare il contagio. E’ per questo che il profilattico smart, che rileva le malattie, può essere considerato un ottimo strumento di prevenzione.

    Gli inventori sono stati premiati con il Teen Tech Award, un premio che ha lo scopo di promuovere la scienza, l’ingegneria e la tecnologia insegnate a livello scolastico.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SaluteContraccezione
    PIÙ POPOLARI