NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Perde una gamba per colpa degli assorbenti: “Mi hanno rovinato la vita”

Perde una gamba per colpa degli assorbenti: “Mi hanno rovinato la vita”
da in Salute
    Perde una gamba per colpa degli assorbenti: “Mi hanno rovinato la vita”

    Perde una gamba per colpa degli assorbenti interni: è successo a Lauren Wasser, una modella di Los Angeles che posava fin da bambina per le copertine delle riviste più famose. Insomma, la sua era una vita invidiabile, di successo, fino al verificarsi di questo tragico episodio che oggi la costringe a vivere su una sedia a rotelle.

    Lauren aveva 24 anni, era il 3 ottobre 2012, quando si reca ad acquistare degli assorbenti interni in farmacia. Del resto, si trattava di prodotti che aveva sempre acquistato e che non le avevano mai dato problemi. Quella stessa giornata, però, inizia a sentirsi sempre più stanca fino a finire a letto completamente senza forze. La giovane si risveglia solo dopo le urla di un poliziotto allarmato dalla madre che non era riuscita a sentirla. Poche ore più tardi Lauren viene trovata dagli amici stesa sul pavimento e portata d’urgenza all’ospedale. Qui i medici hanno subito intuito che potesse trattarsi di un’infezione causata dai tampax e la diagnosi è stata “sindrome da shock tossico”. Fortunatamente sono riusciti a salvarle la vita, ma l’infezione batterica in corso si era trasformata in cancrena, per cui si è reso necessario un intervento di amputazione della gamba destra.

    “Quando sono tornata a casa volevo uccidermi”, ha affermato. “Ero quella ragazza e ora tutto d’un tratto non avevo una gamba, ero su una sedia a rotelle, avevo metà piede, e non riuscivo nemmeno ad andare in bagno da sola. Me ne stavo a letto, non riuscivo a muovermi, mi sembrava che le pareti della mia stanza fossero una prigione”. Ora Lauren sta cercando di ricominciare a vivere, ma è ancora costretta a piccoli interventi chirurgici e i medici hanno previsto per le un’ulteriore operazione nei prossimi anni.

    Per questo la famiglia della giovane modella ha avviato una causa legale contro la Kimberly-Clark Corporation, l’azienda che produceva e distribuiva gli assorbenti Kotex, acquistati ed utilizzati da Lauren.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute
    PIÙ POPOLARI