NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

6 cause dell’insonnia che non ti aspetti

6 cause dell’insonnia che non ti aspetti
da in Insonnia, Salute

    Cause dell’insonnia che non ti aspetti: a tutti capita, a volte, di non riuscire ad addormentarsi. Spesso vari fattori influiscono su questo aspetto della vita, magari un disturbo, un caffè di troppo o il sentirsi molto stressati e nervosi. Ci sono però vari motivi, che non ci aspetteremmo di trovare alla base dell’insonnia. Eppure essi, secondo gli esperti, svolgono un ruolo determinante e ci impediscono di riposare bene. Scopriamo quali sono queste ragioni, anche perché il sonno è molto importante per una buona qualità della vita e non possiamo certo permetterci di non ricaricare le nostre batterie, per sentirci in forma il giorno dopo.

    Per poter dormire al meglio, avere una camera da letto silenziosa potrebbe essere una buona idea. Tuttavia non bisogna esagerare, perché, se c’è silenzio assoluto, il minimo rumore può disturbare.

    Sembrerebbe strano, ma ci sono molte persone sensibili ai cicli lunari. Sono stati fatti anche degli studi sull’argomento, per vedere quale fosse l’influsso della luna sulla qualità del sonno. La ricerca ha messo in evidenza che nei giorni che precedono o che vengono dopo la luna piena gli individui avrebbero un sonno più leggero e impiegherebbero più tempo per addormentarsi.

    Magari ti vergogni, ma potresti avere anche paura del buio e questo potrebbe rappresentare una causa di insonnia. Si è visto anche da alcuni studi che alcune persone che dichiaravano di avere un sonno leggero erano più ansiose e più inclini ad essere spaventate dai rumori che sentivano nel buio. Cerca di trovare una soluzione, provando con i rimedi naturali più efficaci per l’insonnia, come la valeriana o la camomilla.

    Anche la temperatura delle mani e dei piedi ha un ruolo importante per favorire il sonno. Se hai i piedi troppo freddi, potresti non addormentarti facilmente. La temperatura giusta è fondamentale per riposare bene.

    Un animale domestico che dorme con te, un partner che russa o che si muove molto: anche queste sono delle cause che influiscono sull’insonnia. Condividere il letto spesso non è molto facile e può creare qualche difficoltà nell’addormentamento. Lo ha provato anche un’indagine, uno studio della BBC che ha visto come i single abbiano il 50% in meno di probabilità di avere problemi di sonno.

    Piatti piccanti e proteine non favoriscono affatto il sonno. Possono fare davvero dei brutti scherzi nelle ore notturne. Una bistecca, ad esempio, impegna l’organismo in un lungo ed elaborato processo di digestione, ma il nostro corpo non è fatto per lavorare in maniera così faticosa durante le ore di sonno. Ci sono, invece, dei cibi ideali per combattere l’insonnia, come il riso, i semi di zucca e gli spinaci.

    773

    PIÙ POPOLARI