NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Olio di riso: proprietà cosmetiche, alimentari e controindicazioni

Olio di riso: proprietà cosmetiche, alimentari e controindicazioni
da in Alimenti, Salute, olio
    Olio di riso: proprietà cosmetiche, alimentari e controindicazioni

    L’olio di riso presenta ottime proprietà cosmetiche e alimentari ma il suo consumo può avere anche delle controindicazioni. Si tratta di un prodotto conosciuto sin dai tempi antichi nel mondo orientale grazie al suo eccellente potere energetico. Abbassa i livelli di colesterolo nel sangue e contrasta l’invecchiamento grazie alla presenza di sostanze antiossidanti. Sulla pelle, agisce come idratante ed emolliente. Vediamo insieme tutte le proprietà dell’olio di riso.

    Le proprietà cosmetiche dell’olio di riso sono innumerevoli, motivo che spinge diverse case cosmetiche a farne l’ingrediente principale di numerosi prodotti per la cura della pelle e dei capelli. Innanzitutto ha un alto potere nutriente ed è particolarmente indicato in caso di pelle secca e screpolata. Le sue qualità emollienti lo rendono uno dei rimedi migliori contro le scottature da sole. Ne basta una piccola quantità da spalmare sulla pelle irritata per ridurre il rossore e la sensazione di bruciore. L’olio di riso vanta anche un’ottima efficacia come prodotto elasticizzante, utile per prevenire l’antiestetico problema delle smagliature. Rappresenta un ottimo coadiuvante nel trattamento di dermatiti pruriginose e può essere annoverato anche tra le soluzioni naturali antirughe per il viso.

    Tra le proprietà alimentari dell’olio di riso, è degna di nota la presenza di un contenuto del 2% di acido alfa linoleico, un componente della famiglia degli omega 3 ossia gli acidi grassi buoni, utili per la funzionalità cardiaca.

    Inoltre, per quanto riguarda le calorie dell’olio di riso queste sono pari a 884 per 100 grammi di prodotto, una percentuale che ne fa un olio ipercalorico. L’alimento è molto ricco di grassi ma contiene anche ferro e vitamina E e K. L’olio contiene anche gamma orizanolo ossia una miscela di fitosteroli, di esteri dell’acido ferulico e di alcoli triterpenici che riescono ad attenuare i disturbi legati alla menopausa, oltre a determinare una buona azione antiossidante.

    Non esistono particolari effetti collaterali dell’olio di riso, se non quelli comuni ad ogni altro alimento e determinati da un consumo eccessivo del prodotto. Le controindicazioni sono relative soprattutto al suo alto contenuto calorico. Pertanto, bisogna prestare attenzione a non eccedere nell’assunzione dell’olio di riso.

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentiSaluteolio
    PIÙ POPOLARI