NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il cioccolato ringiovanisce la mente di 30 anni

Il cioccolato ringiovanisce la mente di 30 anni
da in Alimentazione, Benessere psicologico, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Il cioccolato ringiovanisce la mente di 30 anni

    Il cioccolato ringiovanisce la mente di 30 anni. A dimostrarlo sono stati i ricercatori della Columbia University. Vuoti di memoria? Dimenticanze di ogni genere? Ci sarebbe un rimedio efficace, che consiste nel mangiare più cacao. Questo non significa che dobbiamo fare una scorta enorme di barrette, tuttavia i benefici per la memoria resi dal cioccolato sono molti, come ha messo in evidenza lo studio statunitense, i cui risultati sono stati pubblicati su Nature Neuroscience. Gli studiosi hanno coinvolto 37 volontari, tutti di età compresa fra i 50 e i 69 anni.

    I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: il primo di essi ogni giorno ha bevuto una bevanda ad alto contenuto di cacao, mentre il secondo gruppo ne ha assunto soltanto una piccola dosa quotidiana. Tutto l’esperimento è durato 3 mesi e alla fine si è visto che coloro che avevano assunto più cioccolato erano più abili degli altri nel fare collegamenti mentali più facili e veloci.

    Tutto merito dei flavonoli, gli antiossidanti che sono contenuti nei chicchi di cacao, che, secondo quanto è stato affermato dalla ricerca, possono far tornare la memoria di una persona di 60 anni a quella di un 30enne o di un 40enne. Sono davvero efficaci le proprietà benefiche del cioccolato, perché esso ci dà una carica di energia in più che possiamo sfruttare nelle performances da affrontare.

    Il cioccolato inoltre rientra fra i cibi da consumare contro lo stress da lavoro. Quindi, via libera al cacao, anche se i ricercatori hanno spiegato che la bevanda somministrata era stata appositamente studiata. Il segreto per migliorare la memoria consisterebbe nel leggere le informazioni sulle confezioni, optando per quelle barrette in cui la concentrazione di cacao è più alta.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessere psicologicoSalute
    PIÙ POPOLARI