I 10 cibi che fanno bene al cuore

I 10 cibi che fanno bene al cuore
da in Alimentazione, Alimenti, Dieta, Malattie, Salute
Ultimo aggiornamento:
    I 10 cibi che fanno bene al cuore

    I 10 cibi che fanno bene al cuore. Per prevenire l’insorgenza delle malattie cardiovascolari, tra le principali cause di morte nel paesi occidentali, secondo gli studiosi bisogna prestare particolare attenzione all’alimentazione. La salute e l’efficienza dell’organismo dipendono in massima parte da ciò che si introduce mangiando. I cibi permettono al corpo di svolgere le sue innumerevoli funzioni e forniscono l’energia indispensabile allo svolgimento delle attività quotidiane. Assumerne in quantità eccessiva, può provocare sovrappeso, ipercolesterolemia, ipertensione arteriosa, diabete, aumentando quindi il rischio di malattie cardiovascolari. Tra i maggiori alleati della salute del cuore vi sono i cibi nemici del colesterolo quali ad esempio frutta, verdura e cereali. Scopriamo insieme quali sono gli altri.

    Tra gli alimenti che aiutano il cuore c’è la frutta. Le quantità consigliate per un’azione di prevenzione cardiovascolare sono di tre al giorno. Sono indicati gli agrumi, ricchi in flavonoidi, ma anche mele, pere, prugne, mirtilli, pesche e albicocche.

    Mangiare pesce due o tre volte la settimana aiuta a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari. L’effetto protettivo è dovuto al tipo di grassi contenuti nel pesce (omega-3) che riducono proteggono il cuore.

    Anche i legumi sono importanti per la salute del cuore. Rappresentano una fonte preziosa di proteine e sono privi di grasso: pertanto possono sostituire la carne. Consumate fagioli, piselli, ceci, fave e lenticchie. Gli esperti consigliano di assumerli almeno due o tre volte alla settimana, preferibilmente senza sbucciarli in modo da favorire anche il corretto apporto di antiossidanti.

    La dieta del cuore prevede un ridotto consumo di sale e di condimenti grassi che potrebbero mortificare però il sapore del cibo. Per insaporirlo senza aumentare il rischio di patologie cardiovascolari, si possono adoperare spezie ed erbe aromatiche che oltre ad essere ricche di antiossidanti rendono le nostre pietanze molto gustose.

    Tra tutti gli alimenti che fanno bene al cuore possiamo ricordare anche gli oli vegetali, soprattutto quello extra vergine d’oliva. È consigliabile invece ridurre il consumo di grassi di origine animale come il burro, il lardo, lo strutto e la panna, perché contengono elevate quantità di grassi saturi. Tenete bene a mente che gli oli presentano anche un alto valore energetico.

    Tra le bevande, il è da preferire al caffè, da consumare con moderazione anche per due o tre tazze al giorno.

    Un’altra bevanda amica del cuore è il vino rosso. In questo caso è fondamentale non esagerare, assumendone al massimo un bicchiere al giorno e durante il pasto.

    Ricordate di non far mancare nella vostra dieta anche ortaggi di tutti i tipi, privi di grassi e ricchi di vitamine, minerali e fibre.

    Tra gli alimenti utili al cuore, gli esperti consigliano di privilegiare le carni magre come pollo, tacchino, vitello e coniglio, limitando invece il consumo di carni rosse e grasse, come maiale, oca, anatra. Preferite inoltre eliminare il grasso visibile e non raccogliere il grasso di cottura.

    Preferite alimenti ricchi di amido come pane, pasta, patate, polenta. Si tratta di alimenti che non solo hanno un alto valore energetico ma non contengono elevate quantità di grasso. In caso di sovrappeso, limitare pasta, pane e riso.

    701

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentiDietaMalattieSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI