Herpes labiale: 10 rimedi naturali

Herpes labiale? Esistono ben 10 rimedi naturali che permettono non solo di accelerare il processo di guarigione ma anche di eliminare in breve tempo sia le bollicine che le lesioni.

da , il

    Conoscete tutti i rimedi naturali per l’herpes labiale? L’infezione è provocata da un virus denominato Herpes Simplex. Può essere presente nell’organismo per lunghi periodi di tempo in modo latente, salvo poi manifestarsi con la formazione di lesioni sulle labbra. Generalmente va via dopo pochi giorni ma esistono dei rimedi naturali contro l’herpes labiale che possono velocizzarne la guarigione.

    Bustina di tè

    La bustine di tè da applicare sulle labbra facilita la scomparsa dell’herpes grazie alla presenza di acido tannico che impedisce l’ulteriore sviluppo della lesione.

    Succo di limone

    L’acidità del succo di limone stimola il processo di formazione delle croste e la scomparsa dell’herpes. Può essere applicato sulla zona interessata versando poche gocce su un fazzolettino che dovrà essere utilizzato tamponando sulle labbra.

    Estratto di equiseto

    Tra i rimedi naturali all’herpes labiale, l’estratto di equiseto consente di rendere più rapida la guarigione grazie alla presenza di zolfo, calcio, zinco e silice organica, una sostanza che ristabilisce l’equilibrio delle cellule danneggiate.

    Olii essenziali

    Il tea tree oil è un olio essenziale che può essere assunto per via orale sotto il parere del medico. Quelli estratti da geranio ed eucalipto sono efficaci per un uso topico.

    Miele

    Il miele ha numerose proprietà benefiche e tra i rimedi naturali contro l’herpes labiale in gravidanza possiamo ricordare proprio l’utilizzo di questo prodotto. Ammorbidisce le croste e accelera la guarigione ma presenta anche il vantaggio di non provocare alcun tipo di effetto collaterale.

    Ghiaccio

    Il ghiaccio è tra i più noti rimedi naturali dell’herpes labiale. Quando le bollicine iniziano a comparire, è bene applicarlo sulla zona colpita per controllarne l’ulteriore sviluppo.

    Cibi da preferire

    La comparsa dell’herpes labiale è comunemente associata a periodi di particolare stress e affaticamento dell’organismo. Per velocizzare il processo di guarigione può rivelarsi molto utile un’alimentazione ad alto contenuto di lisina, una sostanza che favorisce la rigenerazione dei tessuti. È contenuta in alcuni legumi come ceci, fagioli, lenticchie e soia, dalle numerose virtù benefiche.

    Cibi da evitare

    Se alcuni alimenti sono particolarmente consigliati in presenza di herpes labiale, è vero anche il contrario, ossia che alcuni cibi andrebbero evitati. Nello specifico, ve ne sono alcuni che andrebbero a riattivare il virus latente. Si tratta di cioccolato, caffè e bevande gassate.

    Dentifricio

    Uno dei rimedi delle nonna contro l’herpes labiale prevede l’applicazione di dentifricio sulla zona delle labbra interessata dalle bollicine. Utilizzatene una piccola quantità e lasciate in posa per tutta la notte.

    Aceto

    Un altro rimedio naturale efficace contro l’herpes è l’aceto di vino bianco. Basta inumidire un dischetto di cotone e poi usarlo per tamponare le labbra. Accelera la guarigione.