Cercare di dimagrire a volte fa ingrassare

da , il

    Cercare di dimagrire a volte fa ingrassare

    Cercare di dimagrire a volte fa ingrassare. Non serve sottoporsi a diete esagerate basate su restrizioni caloriche assurde, perché con il tempo si potrebbe anche accumulare massa grassa, specialmente se il nostro peso è nella norma. Lo hanno scoperto i ricercatori del dipartimento di medicina dell’Università di Friburgo, in Svizzera, i quali si sono detti convinti che le diete dimagranti, a lungo andare, predispongono le persone normopeso ad accumulare più grasso rispetto a quello che hanno perso. Per giungere a questa conclusione, sono state effettuate delle ricerche sui gemelli, che avessero lo stesso patrimonio genetico.

    Osservando i gemelli nel corso del tempo, gli studiosi si sono accorti che pesava di più il gemello che aveva fatto più tentativi di dimagrire. Proprio per questo gli esperti affermano che sarebbe più utile dedicarsi all’attività fisica, unico elemento in grado di garantire un dimagrimento più efficace, anche nel tempo.

    Ma perché accade che le persone normopeso, se fanno una dieta, poi accumulano più grasso? Gli studiosi ne danno una spiegazione: dopo il calo di peso, l’organismo sano, sulla base di una sorta di memoria della composizione corporea, cerca di ripristinare sia la massa magra che quella grassa.

    Tuttavia quest’ultima si recupera più facilmente della prima e quindi l’individuo si ritrova con una quota di tessuto adiposo aumentata. Il segreto starebbe, invece, nell’alimentazione equilibrata, scegliendo bene gli alimenti per la prima colazione, e nello svolgere con regolarità l’esercizio fisico, per esempio cercando di dimagrire correndo. Solo così si può perdere peso senza rischi.