NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pressione alta: cause, sintomi e rimedi

Pressione alta: cause, sintomi e rimedi
da in Salute
Ultimo aggiornamento:
    Pressione alta: cause, sintomi e rimedi

    La pressione alta è un disturbo abbastanza comune. Vediamo sintomi, cause e rimedi. E’ definita anche con il termine specifico di ipertensione e consiste in un aumento costante della pressione arteriosa, al di sopra dei valori medi riscontrati nella popolazione. Nonostante questi possano cambiare da persona a persona, con differenze rilevanti anche nel corso della giornata, è importante tenerla sotto controllo perché nel lungo periodo, quando non è causa diretta dei decessi, può comportare numerose conseguenze negative come vertigini, nausea e danneggiamento dei vasi arteriosi. Scopriamo quali sono i sintomi dell’ipertensione e cosa fare.

    Quali sono i sintomi della pressione alta? Si parla di ipertensione quando i valori di sistolica e/o diastolica superano i 140 su 90, rispettivamente massima e minima. Il disturbo colpisce oltre 10 milioni di italiani ma solo la metà ne è consapevole. I principali sintomi della pressione alta sono: palpitazioni, cefalea, stanchezza, ronzii, nervosismo, sangue dal naso e alcuni disturbi agli occhi come fosfeni (lampi di luce). Come nel caso dei sintomi causati dalla ipotensione, si registrano anche capogiri e vertigini. Tuttavia, non esistono delle problematiche specifiche e molti soggetti possono non avvertire alcun disturbo.

    Talvolta, le cause della pressione alta sono riconducibili ad alcune patologie a carico dei reni. Persino alcuni farmaci oppure il diabete, possono contribuire a danneggiare questi organi, provocando l’ipertensione. Può dipendere anche da ragioni endocrine e tumori benigni delle ghiandole.

    Tuttavia, nella maggior parte dei casi, le cause non sono ben identificabili. Esistono alcuni fattori di rischio come un’alimentazione ricca di sodio, predisposizione genetica e ambientale, attività fisica intensa, stress.

    La terapia prevede l’utilizzo di farmaci, soprattutto diuretici e betabloccanti. Esistono moti rimedi naturali per la pressione alta. Innanzitutto, il disturbo è uno dei motivi per concedersi camminate a passo sostenuto perché aiutano il cuore a pompare il sangue nel modo migliore. Un’alimentazione ricca di potassio può favorire il benessere; è necessario inserire nella propria dieta verdura e frutta ma anche patate dolci, fagioli e uva secca. Il sodio è invece un nemico della pressione alta ed è importante non superare 1,500 mg al giorno. Contro l’ipertensione è suggerito anche il cioccolato fondente perché migliora l’elasticità dei vasi sanguigni. Concedersi un po’ di relax e sorseggiare un tè all’ibisco sono altri rimedi per la pressione alta. Infine, secondo alcuni studi, si possono ottenere buoni risultati sostituendo i carboidrati raffinati con alimenti a base di soia.

    525

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute
    PIÙ POPOLARI