Come disintossicarsi dopo le feste di Natale

da , il

    Come disintossicarsi dopo le feste di Natale

    Come disintossicarsi dopo le feste? Durante i pranzi di Natale e Capodanno, non è raro ingrassare qualche chilo. Tra panettoni farciti e altre delizie della tavola, riuscire a non prendere peso è davvero un’impresa ardua. A questo si aggiungono i frequenti problemi di digestione durante il cenone. Una volta rientrati dalle ferie e concluse le abbuffate natalizie, ci si ritrova a fare i conti con la propria silhouette, decisamente più rotonda. Per smaltire facilmente il grasso in eccesso, basta mettersi a dieta dopo le feste e seguire qualche piccolo suggerimento.

    Qualche consiglio

    Per rimettersi in forma dopo le feste, i nutrizionisti sconsigliano il digiuno. E’ preferibile seguire un programma alimentare ipocalorico, ricco di alimenti dall’azione drenante e depurativa. L’acqua ha una funzione essenziale nell’aiutare il corpo a disintossicarsi dopo Natale. E’ opportuno consumare almeno 1,5 l al giorno perché aiuta reni e fegato a lavorare. Bisogna avere l’accortezza di bere uno o due bicchieri di acqua a temperatura ambiente, appena svegli. Inoltre, per bruciare i grassi dopo le feste è importante seguire una dieta equilibrata, ricca di frutta e verdura.

    Dieta

    Piuttosto che saltare la colazione, nella dieta dopo le feste, è preferibile mangiare un frutto e una tazza di latte. In alternativa, si può optare per due fette biscottate con altrettanti cucchiai di marmellata. E’ consigliabile scegliere un centrifugato di frutta e verdura per lo spuntino di metà mattina: aiuta a disintossicarsi dopo Natale. Iniziate pranzo e cena con verdure fresche o un minestrone. Sì a lattuga, radicchio, cicoria, spinaci. Riducete i carboidrati (pasta, pane, riso, pizza, focacce) e sostituiteli con i legumi. Un altro segreto per depurarsi dopo le feste, è eliminare gli alcolici dalla vostra alimentazione per almeno due settimane. Ricordate che una birra apporta 180 calorie, come una fetta di torta al cioccolato. Nel condimento delle pietanze, non rinunciate all’olio extravergine d’oliva ma non esagerate con le quantità: sono sufficienti due cucchiai di olio per l’insalata. Per dimagrire dopo le feste, all’alimentazione equilibrata è bene associare un po’ di attività fisica. Optate per un allenamento in palestra di due ore per tre volte la settimana. In alternativa, concedetevi venti minuti di passeggiata al giorno oppure preferite la corsa per perdere peso.