Free Kiss Tour: perché baciarsi fa bene

da , il

    Free Kiss Tour: perché baciarsi fa bene

    Il Free Kiss Tour arriva a Firenze: un inno itinerante al bacio, una manifestazione che ha girato per le città italiane per favorire la riscoperta di questo gesto come veicolo di benessere, come forma più intima e passionale di comunicazione tra partner. Una Kermesse itinerante di Pianeta Uomo, il progetto educazionale della Siu (Società Italiana di Urologia) che ha scelto Firenze, il 27 settembre 2014, per la sua serata conclusiva.

    Tutta la magia di un bacio

    Un bacio può dire più di mille parole. Un bacio può comunicare e scatenare mille emozioni diverse. Un bacio può sugellare un’intesa, può innescare una vera intimità. Come spiega il professor Vincenzo Mirone, segretario generale SIU: “Il Free Kiss Tour è un progetto della Società Italiana di Urologia, inserito all’interno del contenitore Pianeta Uomo, che vuole avere l’intento di riavvicinare gli italiani a quei comportamenti sani che migliorano la nostra vita, promuovono la cultura del prendersi cura di chi amiamo, per imparare a vivere meglio. Quale simbolo più grande, se non un bacio può essere più credibile?”

    Gli esperti e le statistiche confermano che il bacio è il gesto più intimo tra due persone, ma è anche un modo di comunicare, di scoprire e conoscersi molto spesso sottovalutato.

    Infatti, secondo un’indagine Ifop (Istituto di Ricerche Francesi), il fanalino di coda dell’Europa, in tema di baci sono gli italiani, che baciano meno dei tedeschi e degli inglesi (rispettivamente 53 e 50% contro il 46% di italiani, francesi e spagnoli). Oltre alle differenze territoriali anche quelle di genere: se per la donna il bacio è un concentrato di emozioni rivelatrici, che la aiutano a valutare l’entità del sentimento e la validità del rapporto, per l’uomo equivale a manifestare di essere completamente disponibile per il partner.

    “In natura solo gli umani si baciano e mostrano il loro affetto così; il bacio è il gesto più intimo e sessuale che esista, talvolta più dello stesso rapporto. Anche se adesso, l’uomo può avere degli aiuti, quando il bacio da solo non basta più per avviare lo stimolo a un rapporto felice. E’ qui che la famosa mentina dell’amore, un farmaco potente e rapido che si scioglie in bocca come una caramella, intimo come un segreto raccontato a se stessi, genera la volontà di abbandonarsi, favorendo la passione” ha ricordato il professor Emmanuele Jannini, ordinario di sessuologia medica dell’Università Tor Vergata di Roma, intervenuto nel corso del Free Kiss Tour.

    Kiss One Night

    Il Free Kiss Tour sceglie come tappa conclusiva, per un gran finale, Firenze e lo fa con la Kiss One Night, una serata tutta dedicata al bacio, all’amore e alla passione, ai sentimenti e alla voglia di stare insieme. Il tutto a ritmo della musica vintage anni 70-80 e con una madrina d’eccezione, Nina Palmieri, inviata delle Iene e conduttrice di XLOVE. Inoltre, per arricchire ulteriormente la serata, ci saranno soprese da non perdere al Padiglione Cavaniglia della Fortezza da Basso, a partire dalle 21,30. Per partecipare alla serata e saperne di più è necessario scrivere a info@ilovedisco.net.