10 cibi che combattono il colesterolo

10 cibi che combattono il colesterolo
da in Alimentazione, Alimenti, Salute
Ultimo aggiornamento:
    10 cibi che combattono il colesterolo

    10 cibi che combattono il colesterolo. Quali sono gli alimenti alleati del nostro organismo? Per salvaguardare il cuore, è bene tenere sempre sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Ostruendo le arterie, questo componente potrebbe infatti ostacolare il corretto afflusso di sangue nel corpo. Un’alimentazione equilibrata è il primo passo verso il raggiungimento del benessere personale. Quando il sangue rivela livelli alti di colesterolo cattivo, è importante seguire una dieta ricca di cibi in grado di contrastarlo. Vediamo insieme cosa fare per il colesterolo alto.

    Tra i cibi che combattono il colesterolo cattivo, ci sono le mele. Contengono pectine, flavonoidi e antiossidanti.

    L’uva nera è uno degli alimenti che combattono il colesterolo cattivo. Gli antiossidanti e le fibre contenute nel frutto, riescono a ridurre il livello di LDL nel sangue.

    Diversi studi confermano gli effetti benefici dell’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva nei condimenti delle pietanze. Contrasta il colesterlo e rappresenta, inoltre, un valido sostituto del burro.

    Tra le proprietà benefiche della cannella, troviamo anche la capacità di ridurre i livelli di colesterolo LDL. La presenza di tannini e polifenoli consente anche di svolgere un’azione simile a quella dell’insulina, contribuendo a ridurre il diabete.

    Un ulteriore consiglio su come abbassare il colesterolo riguarda il consumo di aglio. Questo alimento è uno dei più validi nel ridurne la presenza nel sangue. Aggiungetelo nella preparazione delle pietanze.

    Ricordatevi di inserire nella dieta per combattere il colesterolo anche i cibi particolarmente ricchi di fibre. Scegliete fagioli, avena, grano saraceno e altri cereali.

    Un’alimentazione specifica per il colesterolo alto, prevede anche il consumo di salmone. Contiene omega 3 e acidi grassi molto utili per la salute dell’organismo.

    Contengono alcune sostanze, in particolare gli isoflavoni di soia che offrono una doppia funzione benefica: da un lato abbassano il valore del colesterolo LDL (cattivo) e dall’altro aumentano quello buono (HDL).

    Tra le proprietà benefiche delle noci ricordiamo la capacità di mantenere bassi i livelli di colesterolo e di prevenzione delle malattie cardiovascolari. Insieme alle mandorle costituiscono un valido alleato per il cuore. Non bisogna però eccedere nelle quantità a causa dell’elevato contenuto di grassi. Basta consumarne 5 al giorno.

    Anche i semi di lino possono essere citati tra gli alimenti contro il colesterolo alto. Consumateli a colazione, spolverandoli sulla fette biscottate cosparse di marmellata.

    541

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentiSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI