NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La dieta per l’estate per dimagrire velocemente

La dieta per l’estate per dimagrire velocemente
da in Dieta, Salute
Ultimo aggiornamento:
    La dieta per l’estate per dimagrire velocemente

    La dieta per l’estate per dimagrire velocemente è davvero molto utile, perché sia la donna che l’uomo spesso entrano in ansia in seguito alla prova costume. Sorge allora l’esigenza di una dieta estiva dimagrante veloce, che possa garantire una perdita di peso con semplici strategie da attuare. E in fin dei conti non serve molto: basta soltanto avere un po’ di buona volontà per cimentarsi in una dieta dimagrante, basata sul rispetto di alcune regole essenziali. E’ inutile eccedere e privarsi di molti cibi, giungendo ad un regime alimentare drastico. Ci sono dei trucchi che potremmo sfruttare in maniera consapevole.

    E’ essenziale basarsi sul consumo di frutta e di verdura di stagione. Questi cibi ci aiutano a sentirci sazi, infatti possono essere considerati fra i cibi dietetici che saziano di più, e assicurano all’organismo il giusto apporto di fibre, garantendo la regolarità intestinale, che contribuisce al nostro benessere. Bisognerebbe mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno. Un altro segreto consiste nel bere molta acqua o, comunque, nel sostituire proprio con essa le bevande zuccherate, troppo ricche di calorie.

    All’acqua naturale si può aggiungere anche del succo di limone o di arancia e un’alternativa può essere rappresentata da tisane o infusi. Gli esperti raccomandano anche di eseguire molti piccoli pasti nel corso del giorno, per controllare meglio l’appetito. Potrebbe essere utile anche aggiungere ad ogni piatto delle spezie, per dare sapore alle pietanze e quindi sentirsi più soddisfatti di ciò che si mangia, anche senza abbuffarsi.

    Diamo uno sguardo al menu per la dieta veloce per l’estate. Si basa essenzialmente sul consumo di cibi sani, senza zuccheri aggiunti.

    Andiamo nei dettagli.

    Colazione

    1 tazza di tè verde, che è uno dei migliori alimenti detox, e 3 fette biscottate con marmellata o miele. In alternativa al tè anche un caffè di orzo o un bicchiere di latte. Al posto delle fette biscottate va bene anche uno yogurt magro o qualche frutto, come, per esempio, 2 albicocche.

    Spuntino

    Ci si deve basare sul consumo della frutta, come, ad esempio, 1 pera, 1 kiwi, 3 albicocche o 1 ciotolina di lamponi.

    Pranzo

    Si possono mangiare 70 grammi di risotto o di pasta, accompagnati sempre da un’insalata mista. Come condimenti per l’insalata, 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva, del succo di limone, un pizzico di sale e pepe.

    Merenda

    Anche in questo caso si ricorre al consumo di frutta, come 1 tazza di ciliegie, 3 albicocche o 1 yogurt bianco con 2 cucchiaini di miele.

    Cena

    100 grammi di pesce, come salmone, tonno o carne magra, come la fesa di tacchino. Molto importante è il metodo di cottura, al cartoccio o ai ferri. Possiamo accompagnare il tutto con ortaggi, come spinaci, melanzane, peperoni. Inoltre aggiungiamo una fetta di pane.

    593

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DietaSalute
    PIÙ POPOLARI