NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Olio di rosa: proprietà e utilizzo

Olio di rosa: proprietà e utilizzo
da in Bellezza, Cosmetici, Salute
    Olio di rosa: proprietà e utilizzo

    Olio di rosa: vediamo proprietà e utilizzo di questo prodotto. Applicato sulla pelle, consente di intervenire positivamente su alcune problematiche legate alla cute come cicatrici, rughe o macchie. Per l’olio essenziale di rosa le proprietà sono molteplici: può essere adoperato per trattare gli inestetismi legati all’acne oppure alla psoriasi. È disponibile in numerose varianti. Per la rosa bulgara l’olio essenziale ha un profumo avvolgente che distende e rilassa e l’essenza del fiore è alla base di alcuni farmaci analgesici. L’olio di rosa mosqueta, invece, viene estratto da una pianta che cresce in Cile ed è molto simile alla rosa canina.

    L’essenza di rosa possiede numerose proprietà benefiche per la pelle. In presenza di cicatrici, l’applicazione di questo prodotto consente di appiattirle e renderle meno evidenti. Si rivela un ottimo alleato di bellezza quando si ha la necessità di eliminare le macchie che si formano sulla pelle con l’avanzare dell’età oppure a seguito di una esposizione prolungata e scorretta ai raggi solari. L’olio essenziale di rosa contiene numerose sostanze nutrienti, tra le quali gli acidi oleico e linoleico, il licopene e la vitamina A. Sono propro questi a renderlo particolarmente efficace nella cura degli inestetismi della cute. Inoltre, l’olio di rosa rappresenta anche un ottimo rimedio naturale contro la pelle screpolata. Nelle donne, sarebbe in grado di riequilibrare il sistema ormonale femminile e lenire i dolori della sindrome mestruale. Basta massaggiarlo sul ventre per trovare sollievo dagli spasmi.

    Per l’olio di rosa mosqueta le proprietà sono legate anche al suo profumo, capace di stimolare i pensieri positivi e costituire un efficace rimedio naturale contro lo stress.

    L’olio essenziale di legno di rosa può essere usato sia puro che mescolato ad altri olii in modo da potenziare gli effetti benefici sulla pelle. Per trattare gli inestetismi dell’acne, è sufficiente adoperare poche gocce per massaggiare la zona del viso da trattare. In alternativa, si possono aggiungere alla crema da giorno e da notte in modo da aumentarne l’efficacia. Contro smagliature e cicatrici, si può adoperare l’olio essenziale di rosa damascena come sostitutivo dell’olio di mandorle dolci: si massaggia sul corpo fino a quando non viene assorbito completamente dalla pelle. Per mantenere inalterate le sue proprietà, è bene conservarlo in un luogo asciutto, al riparo dai raggi sel sole.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCosmeticiSalute
    PIÙ POPOLARI