Propoli: proprietà e benefici

Propoli: proprietà e benefici
da in Rimedi naturali, Salute
    Propoli: proprietà e benefici

    Propoli: quali proprietà e benefici? Si tratta di un rimedio naturale molto valido soprattutto per contrastare le infiammazioni e le affezioni che interessano l’apparato respiratorio. Il tutto è possibile grazie alle sostanze di cui si compone, che assicurano delle proprietà antivirali e antimicotiche. La propoli può essere davvero un toccasana per la nostra salute, basta tenerla in considerazione come una di quelle soluzioni che la natura mette a nostra disposizione a vantaggio del nostro benessere. Scopriamo insieme quali possono essere tutte le proprietà benefiche che essa apporta all’organismo. Per prima cosa non dimentichiamo mai di comprarla in erboristeria e di tenerla sempre in casa, anche nella composizione a gocce, in modo da poterla somministrare pure ai bambini in caso di necessità.

    La propoli è composta in maniera piuttosto variabile da differenti sostanze, la cui percentuale cambia a seconda della fonte da cui questa sostanza naturale è ricavata. Oli essenziali, polline, acidi aromatici, sostanze organiche, resine e balsami: la propoli si configura come un miscuglio benefico, da non sottovalutare assolutamente. Il composto è ricco di molti sali minerali, fra cui il ferro, il calcio, il manganese e lo zinco, di vitamine, soprattutto quelle del gruppo B, la vitamina C e la E. Inoltre un ruolo fondamentale è svolto, in termini salutari, dai flavonoidi e dai polifenoli. Essi rappresentano delle sostanze antiossidanti, che sono capaci di agire contro l’azione dei radicali liberi, che sono i principali responsabili dei processi infiammatori e dell’invecchiamento cellulare.

    Le proprietà della propoli consistono soprattutto nel fatto che essa è una sostanza da considerare a tutti gli effetti un antibiotico naturale. Possiede delle proprietà antimicrobiche, capaci di contrastare l’azione dei batteri.

    Inoltre è caratterizzata da una forte azione antivirale, che le dà la possibilità di contrastare le infiammazioni della gola e del cavo orale in generale. Grazie all’uso della propoli possiamo combattere l’attacco di alcuni virus, come, per esempio, l’Herpes Simplex. Fondamentale anche l’azione antimicotica, che si rivela utile nell’aiutare a difendersi dalle infezioni, specialmente quelle alle unghie e quelle determinate dalla candida. Inoltre la propoli può essere utilizzata a nostro vantaggio soprattutto negli stati di affaticamento e di debolezza. Da questo punto di vista può essere considerata una valida risorsa nei periodi particolarmente stressanti, perché mette a disposizione del nostro organismo delle riserve di energia da spendere in maniera immediata.

    499

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rimedi naturaliSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI