Le proprietà benefiche della banana

Le proprietà benefiche della banana
da in Alimentazione, Dieta, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Le proprietà benefiche della banana

    Le proprietà benefiche della banana sono numerose e rendono questo frutto uno dei più consigliati non solo per la dieta quotidiana ma anche per la colazione. È tra i cibi più energetici che esistono in natura perché contiene molti zuccheri naturali. L’alta percentuale di vitamine contenute nella banana rende l’alimento utile a regolarizzare la normale funzionalità dell’organismo mentre la presenza di fibre può contrastare la stitichezza. Vi sono anche numerosi altri effetti benefici della banana: calma i nervi e combatte l’acidità di stomaco. Riesce anche a tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Vediamo in dettaglio quali sono tutte le proprietà delle banane.

    In riferimento alle proprietà benefiche della banana, non si possono dimenticare i suoi effetti astringenti, ma alcune volte persino lassativi. Infatti la particolarità di questo alimento sta proprio nella capacità di regolare l’intestino e presentando un altro contenuto di fibre, è in grado di contrastare la stitichezza. Questo frutto svolge inoltre nel nostro organismo un effetto antiacido, che può essere utile per chi ha problemi frequenti di bruciore di stomaco. Ma gli effetti benefici della banana non si limitano esclusivamente a quelli appena elencati. Potendo vantare un alto contenuto di ferro, è indicato per l’alimentazione dei soggetti anemici perché stimola la produzione di emoglobina. Cura, inoltre, l’ipertensione perché riesce a tenere sotto controllo la pressione sanguigna grazie al basso contenuto di sale.

    Forse non tutti ne sono a conoscenza ma tra gli effetti della banana vi è anche la capacità di lenire il prurito dovuto alle punture di zanzara: basta strofinare la buccia sulla zona interessata per riuscire a trovare sollievo da gonfiore e irritazione.

    Il frutto agisce anche sul sistema nervoso a causa dell’alto contenuto di vitamine del gruppo B. Riesce a calmare i nervi, migliora l’umore e pare che riesca persino a combattere la depressione. Tutto questo lo si deve alle proprietà nutritive della banana e in particolare alla presenza di triptofano, una sostanza che viene convertita dall’organismo in serotonina. Stimola l’elasticità mentale soprattutto se consumata a colazione perché contiene potassio, utile per l’apprendimento. Infine, per il frutto della banana le proprietà sono relative anche alla capacità di rappresentare un ottimo alleato se avete esagerato con l’alcol. Aiuta a ristabilire l’organismo dopo una sbornia e funziona da termoregolatore per la temperatura corporea.

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI