Sport di montagna da praticare in inverno e in estate

Sport di montagna da praticare in inverno e in estate
da in Salute
Ultimo aggiornamento:

    Se sei un amante della montagna e pensi che non ci sia nulla di meglio al mondo che i verdi prati, le vette innevate o l’aria salutare da respirare? Siete nel posto giusto perché potrete scoprire anche gli sport migliori da praticare in questo piccolo angolo di paradiso.
    Tra la stagione estiva e quella invernale, le possibilità di scelta sono molteplici. Si va dall’arrampicata allo sci di fondo, dal trekking alle discese sulle piste innevate. Insomma c’è da divertirsi e da “faticare” se si vuole praticare sport in alta montagna.
    Nel nostro articolo, vi proporremo una classifica con i principali sport di montagna da praticare durante le diverse stagioni dell’anno.

    L’escursionismo è da sempre lo sport principe dell’estate. Lunghe camminate tra i prati e nei boschi alla ricerca di uno scorcio indimenticabile o di qualcosa di particolare. In molti associano al trekking il birdwatching, altri invece amano osservare specie botaniche o fenomeni naturali.
    Mentre si cammina tra i boschi si dimenticano i rumori caotici della città, ascoltando i suoni della natura e dei suoi abitanti.
    La camminata nei sentieri è, per l’amante della natura, la cosa più bella che si possa fare.

    L’arrampicata è sicuramente uno sport impegnativo in quanto ci vuole coordinazione, agilità, forza fisica e quella dose di spensieratezza, fondamentale per scalare una montagna.
    Arrivare sulla cima di un monte non è per nulla una cosa semplice ma, una volta arrivati all’obiettivo, potrete gustarvi un panorama mozzafiato e la consapevolezza di aver fatto una bella impresa.

    Se oltre ad amare la montagna, siete patiti delle due ruote, non potete non usare le mountain bike. Affrontare la montagna su due ruote è molto impegnativo. La pendenza del suolo è un valore che incide (e non poco) su fisico. Spingere con forza sui pedali per arrivare in cima ad uno scollinamento, o con le pinze dei freni premute per non prendere troppa velocità in discesa, sono sensazioni uniche.

    Un altro sport da provare in montagna è il rafting ossia la discesa con dei gommoni tra i fiumi di montagna. Quando aumenta la velocità dell’acqua, aumenterà anche la vostra adrenalina. Il rischio di cadere nel fiume è molto alta, sopratutto se inesperti, ma se riuscire a “domare” il fiume vi sentirete invincibili.

    Lo scii è per eccellenza lo sport invernale. Che sia discesa o fondo, chi ama la montagna ama sciare.

    Come per l’arrampicata in estate, sciare è molto bello ma anche pericoloso. Se non si sta attenti il rischio di essere sconfitti dalla montagna è decisamente alto.

    Lo snowboard, tra i giovani, è uno sport molto praticato che appassiona. Scivolare su di una tavola sopra ad una neve soffice, inventandosi acrobazie, è ciò che bisogna fare per poter dire di saper praticare questo sport.
    Non è semplice e se non si sta attenti, il rischio di farsi male è altissimo. Se si usa lo snow con intelligenza, è forse lo sport più divertente da fare in montagna in inverno.

    Negli ultimi anni sta aumentando il suo appeal il winter triathlon . In molti si chiederanno di cosa si tratta, è una corsa basata su tre specialità. Si parte con 10 km di corsa sulla neve battuta, poi 20 km di mountain bike e per finire 10 km di sci di fondo. In questi 40 km fatti di sofferenza, fatica e sudore se riuscirete ad arrivare fino in fondo assaporerete il gusto dell’impresa.

    Come il trekking per l’estate, la passeggiata con le ciaspole è una attività molto piacevole, seppur dispendiosa a livello fisico.
    Le ciaspole non vi faranno sprofondare nella neve alta e cosi facendo potrete osservare il bosco e ascoltare il dolce silenzio della neve.
    In Italia, tra le Alpi e gli Appennini, ci sono tantissime montagne belle da visitare. La regione che ha probabilmente le valli più belle è sicuramente il Trentino. La val di Fassa e la Val di Fiemme, sono ancora incantate come se il tempo si fosse fermato. Una località fatata è sicuramente Castello di Fiamme, un piccolo borgo antico a pochi minuti da Cavalese.
    Se amate la montagna e volete provare gli sport, vi proponiamo di partire da questo piccolo borgo antico.

    915

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/03/2016 15:32
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI