Gli errori da evitare durante una dieta

Gli errori da evitare durante una dieta
da in Alimentazione, Dieta, Salute
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15/10/2014 10:37

    Quali sono gli errori da evitare durante una dieta? Se state pensando di iniziare ad adottare un regime alimentare più equilibrato, per perdere qualche chilo di troppo o migliorare la stato generale di salute, è bene fare attenzione a non incappare negli errori più comuni. Purtroppo sono davvero tanti e per raggiungere il proprio peso forma senza rischiare di riprendere in breve tempo il peso perduto o peggio, mettere in disequilibrio i valori dell’organismo, è necessario seguirli rigorosamente. Lontani da cure dimagranti estenuanti e digiuni forzati, vediamo in dettaglio gli errori dieta più frequenti.

    È uno degli errori nella dieta più comuni ma non è mai una buona idea saltare la colazione. Si tratta del pasto più importante della giornata e deve essere consumato senza fretta, avendo l’accortezza di masticare bene. Per diminuire l’apporto calorico, si può optare per il tè e una fetta di pane che costituiscono i cibi ideali per perdere peso.

    Quando si parla di regime alimentare, incominciare una dieta senza il supporto di un esperto nutrizionista o dietologo è caldamente sconsigliato. Così come seguire la dieta prescritta ad un amico. Per essere efficace e non dannosa, la dieta deve essere personalizzata, tenere conto di gusti, eventuale attività motoria, età e stile di vita del soggetto.

    Digiunare nel tentativo di accelerare la dieta non solo ha poca utilità ma rischia di far giungere al pasto successivo affamati, portando a ingurgitare con fretta e avidità. Per una dieta dimagrante, meglio scegliere di diminuire le porzioni in modo da abituare l’organismo ad assumere una quantità di cibo minore.

    Tra gli errori da evitare nella dieta vi è anche il bere poco. Generalmente sono consigliati 1.5 l di acqua al giorno , fondamentale per l’organismo perché aiuta a depurarlo dalle tossine e contribuisce ad aumentare il senso di sazietà. Cercate però di consumare solo acqua, o al massimo del tè verde senza zucchero, evitando succhi di frutta e bibite di altro genere.

    Al contrario di quanto si possa pensare, i grissini sono più calorici del pane, fornendo un apporto calorico che è pari quasi al doppio e possono essere annoverati tra i cibi che fanno ingrassare di più. Contengono, infatti, anche grassi saturi poco salutari per l’organismo.

    639

    PIÙ POPOLARI