Gli alimenti ideali per perdere peso

Ci sono alcuni alimenti ideali per perdere peso e per non ingrassare. Fra questi possiamo ricordare lo yogurt magro, le carni bianche, l’insalata, le verdure e le mele.

da , il

    Scopriamo insieme quali sono gli alimenti ideali per perdere peso. Una corretta alimentazione si può basare anche su di essi, perché alcuni cibi possono essere davvero fondamentali per eliminare quei chili di troppo che mettono a rischio il nostro benessere. Questi alimenti possono essere inseriti benissimo all’interno di una dieta ipocalorica. Il sovrappeso e l’obesità, infatti, sono spesso alla base di patologie, che è bene evitare. Corriamo, quindi, subito ai ripari e vediamo che cosa bisogna mangiare per restare sempre in forma.

    Mele

    La mela è ideale per riuscire a sperimentare subito un senso di sazietà e per evitare di fare degli spuntini con quegli snack che di solito sono ricchi di calorie. Le mele contengono fibre in grande quantità. Queste ultime riempiono lo stomaco e proprio per questo ci sentiamo più sazi. Dovrebbero essere mangiate un quarto d’ora prima di pranzo, anche perché con la masticazione che richiedono abbiamo l’illusione di mangiare a lungo.

    Insalata

    L’insalata ha poche calorie e tra l’altro non contiene nessun tipo di grasso. Al contrario contiene una grande quantità di acqua, riuscendo a riempire velocemente lo stomaco e lasciando pochi margini di spazio per l’assunzione di altro cibo. Bisogna stare attenti al condimento, che dovrebbe essere limitato a un cucchiaino di olio d’oliva e ad uno di aceto.

    Peperoncino

    Il peperoncino si può definire a tutti gli effetti un cibo brucia grassi. Tutto merito della capsaicina, la quale è in grado di aumentare l’apporto del flusso sanguigno e di sviluppare nel nostro corpo un processo di termogenesi, che porta a consumare più calorie.Il consiglio è quindi quello di aggiungere del peperoncino ai vostri piatti.

    Uova

    Le uova aiutano a dimagrire, perché sono ricche di proteine. Se mangiate a colazione, possono aiutarci a rimanere sazi fino a pranzo e, quindi, in questo modo evitiamo di ricorrere a spuntini calorici. Delle uova particolarmente importante da questo punto di vista è l’albume, interamente proteico.

    Tofu

    Se avete voglia di qualcosa di tipicamente orientale, non potete non provare il tofu. Si tratta di una sorta di formaggio di soia, che contiene pochi grassi e un numero ridotto di calorie. Tra l’altro, poiché non ha un sapore troppo piccante, si può abbinare benissimo ad altri ingredienti.

    Tè verde

    Il tè verde, al pari del peperoncino, contribuisce a far dimagrire più velocemente. Tutto questo è possibile grazie al gallato di epigallocatechina. Si tratta di una sostanza che fa funzionare in maniera più veloce il sistema cerebrale e quello nervoso. Questa rapidità non fa altro che aumentare la combustione delle calorie.

    Verdure

    Le verdure in generale hanno un doppio vantaggio. Da un lato non fanno ingrassare, perché contengono pochissime calorie, dall’altro sono una vera e propria risorsa di vitamine, fibre e sali minerali. Quando le mangiamo insieme alla carne rossa, sarebbe il caso di aumentare la quantità delle verdure e ridurre quella della carne.

    Pollo e tacchino

    Più salutare della carne rossa è sicuramente quella bianca, quella di pollo e tacchino. Le carni bianche possono essere cotte alla piastra, per renderle ancora più ideali per perdere peso. In questo modo, infatti, eviteremo anche l’uso dell’olio. Un trucco consiste nel togliere la pelle, perché è la parte più ricca di grassi.

    Salmone e tonno

    Il salmone e il tonno sono ricchi di omega 3. Questi ultimi hanno la capacità di agire sui livelli di leptina. E’ proprio questa sostanza che è strettamente collegata all’opportunità di poter beneficiare di un metabolismo accelerato. Proprio per questo motivo questi tipi di pesce non dovrebbero mai essere trascurati nell’ambito della nostra alimentazione quotidiana.

    Yogurt magro

    Lo yogurt magro ha un basso contenuto di grassi. Consiste in un buon modo per non far mancare al nostro organismo le proteine e il calcio, di cui ha bisogno e allo stesso tempo per non apportare grandi quantità di calorie. Sarebbe meglio scegliere quei tipi di yogurt che abbiano un basso contenuto di zuccheri aggiunti ed eventualmente possiamo aggiungere dei pezzettini di frutta. Il calcio riduce la capacità delle cellule di immagazzinare il grasso.