I cibi che si pensano sani ma che fanno male

I cibi che si pensano sani ma che fanno male
da in Alimentazione, Alimenti, Bevande, Calorie, Salute
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/03/2015 15:00

    Cibi calorici apparentemente sani

    Sono più del previsto i cibi che si pensano sani ma che, al contrario, fanno male. I finti salutisti si annidano tra gli scaffali dei supermercati e si nascondono dietro diciture invitanti, che spesso ingannano chi è alle prese con diete e cambi di stili di vita. Dai cibi light che, andando a leggere bene l’etichetta si dimostrano meno leggeri e dietetici di quanto promettono, fino alle bevande energetiche, che oltre alle energie garantiscono anche moltissimi zuccheri di troppo, la lista dei cibi sani, solo per finta, è davvero lunga.

    Le bevande

    Spesso, acque addizionate di vitamine e sali minerali e succhi di frutta sono ricche di zuccheri e conservanti, che li rendono decisamente poco salutari. Lo stesso discorso vale anche per le bevande energetiche, chiamate anche energy drink, che nella maggior parte dei casi contengono pochissime vitamine e molti zuccheri.

    Barrette energetiche & co.

    Le barrette energetiche molto spesso, oltre a non essere dietetiche, sono vere e proprie bombe caloriche, ricche di conservanti, sale e altri additivi. Anche gli snack alla frutta in molti casi contengono solo una percentuale ridotta di frutta e, al contrario, una percentuale ben più dannosa di zuccheri, calorie e grassi, quindi, meglio scegliere un frutto vero come spuntino spezza fame.

    I prodotti multicereali

    Le diciture “cereali”, “multicereali” e “integrale” sembrano garanzia di qualità, ma spesso non è così. Un esempio sono i cereali per la prima colazione. Ottimi per regolarizzare il sistema gastrointestinale e per garantire una buona dose di energia, ma non sempre dietetici e salutari. Infatti, molti cereali sono ricchi di zuccheri, grassi e conservanti: meglio leggere bene l’etichetta.

    I cibi pronti

    Zuppe, vellutate, creme di verdure o insalate di tacchino e carote. Di cibi pronti dall’aspetto e dagli slogan invitanti e salutari, gli scaffali dei supermercati sono pieni. Ma non sono tutti davvero sani. Molti contengono percentuali molto elevate di sale, altri nascondono zuccheri e salse ipercaloriche, quindi, va letta molto bene l’etichetta.

    558

    PIÙ POPOLARI