Cuore nuovo per una bimba grazie a internet e al progetto Coorenor

Una bimba di 11 mesi è stata salvata grazie a internet, col progetto Coorenor, il network che collega vari istituti europei. La piccola era in gravissime condizioni, in lista d'attesa per un cuore nuovo da aprile. Il trapianto è avvenuto all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, grazie alla decisione dei genitori di un bambino di un anno, morto a Praga. La sua famiglia ha infatti dato il via libera per la donazione degli organi. Il cuore del bambino è stato reso subito disponibile e nell’arco di pochissime ore prelevato e trapiantato, salvando la vita alla piccola, quasi coetanea.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD