Energy drink messi sotto accusa dai pediatri

Gli energy drink sono bevande energizzanti che si comprano tranquillamente al supermercato ma contengono l'equivalente di diverse tazzine di caffè (fino a dieci), e quindi non possono essere considerate "normali". Due lattine già fanno superare la soglia di tolleranza. I pediatri della Sip lanciano l'allarme in occasione del 68/mo Congresso nazionale sugli energy drinks: portano a rischi di sovrappeso e obesità per l'alto contenuto di zuccheri e  mettono in pericolo cuore e ossa dei ragazzi ancora in fase di crescita.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD