"Melma rosa", scandalo alimentare in Usa [VIDEO]

Si chiama melma rosa, ovvero pink slime, ed è un composto che viene aggiunto alla carne macinata per aumentarne il volume. Un addittivo che in Usa è utilizzato nel 70% della carne macinata venduta sugli scaffali. In un paese che è ai primi posti nel consumo di carne bovina, la scoperta dell'uso di questa poltiglia (fatta tra l'altro di cartilagini, tendini e altri tessuti connettivi, trattati poi con ammoniaca per evitare prolificazioni batteriche), ha allarmato i consumatori. Il problema principale è che in etichetta non appare nessun elenco, neanche delle altre sostanze che vengono usate per il trattamento delle carni bovine, come ipoclorito di calcio, acido ipobromoso, Dibromodimetilidantoinae e cloro. L'azienda Beef Product Inc. (Bpi) che produce la melma rosa e la vende ai maggiori produttori di carne, ha fermato la produzione in 3 stabilimenti americani, visto che lo scandalo ha mosso l'opinione pubblica e i consumi sono drasticamente calati.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD