L'obesità in gravidanza favorisce l'autismo nel figlio

Secondo uno studio effettuato dai ricercatori affiliati all'Uc Davis Mind Institute di Sacramento, in California, l'obesità della madre in gravidanza comporta un maggior rischio di partorire un figlio che soffre di autismo. Le mamme obese hanno il 67% di possibilità in più di partorire un bimbo che soffre di autismo rispetto alle mamme di peso normale, senza diabete o ipertensione, e il 100% in più di avere un bimbo che soffre di altri disordini mentali.

Leggi tutto su ilgazzettino.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD