Magistrati

MAGISTRATI VIDEO

E' morto Gerardo D'Ambrosio, ex Procuratore capo di Milano. Si è spento a 83 anni, dopo una lunga carriera, che lo portò ad essere conosciuto soprattutto come uno dei maggiori protagonisti dell'inchiesta Mani Pulite negli anni '90. D'Ambrosio è stato Procuratore capo della Procura milanese dal 1999 al 2002. Dal 1992 faceva parte del gruppo di magistrati che si occupava dell'inchiesta su Tangentopoli. Il suo nome fu conosciuto anche perché fu legato al processo contro il commissario Calabresi per la morte di Giuseppe Pinelli. Fece discutere la sentenza pronunciata dallo stesso D'Ambrosio, che decise di assolvere proprio Calabresi. Nel 2002 andò in pensione e nel 2006 venne eletto al Senato fra i democratici di sinistra per la Lombardia. La sua elezione venne riconfermata nel 2008 per il PD.

Domenica 30 Marzo 2014

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD