Gianni Lettieri

L'imprenditore scugnizzo, come si è definito nella sua autobiografia, Gianni Lettieri è nato a Napoli nel quartiere Duchesca nel 1956. Candidato con il centrodestra, scelto da Silvio Berlusconi e sostenuto da tutta la coalizione, ritrova al ballottaggio Luigi de Magistris e viene sconfitto. Imprenditore prestato alla politica, Lettieri ha iniziato a lavorare molto presto nel negozio di famiglia: dal rione Duchesca è riuscito a ingrandire l'attività, i fino a diventare uno dei più importanti imprenditori campani e napoletani. Presidente e amministratore delegato di Meridie S.p.A., la prima investment company del Sud interamente privata, è stato presidente dell'Unione degli Industriali della Provincia di Napoli dal 2004 e dal 2010. Ha ricoperto molti ruoli in Confindustria e si è sempre speso nella lotta alla camorra, organizzando e partecipando a molte iniziative anti racket. Nel 2011 accetta la proposta di Berlusconi e si candida alle amministrative, perdendo al ballottaggio contro De Magistris: la sfida si rinnova cinque anni dopo.

PER APPROFONDIRE
Chi è Gianni Lettieri
Le foto di Gianni Lettieri
Il programma di Gianni Lettieri

Ballottaggio 2016: analisi del voto, promossi e bocciati

20 Giu 2016 Dopo i ballottaggi, possiamo finalmente fare l’analisi definitiva del voto. La foto in apertura non è stata scelta a caso: Chiara Appendino e Virginia Raggi sono le vincitrici indiscusse delle elezioni comunali 2016.

Ballottaggio Napoli 2016: Luigi de Magistris è il nuovo sindaco di centrosinistra

19 Giu 2016 Il ballottaggio di Napoli si è tenuto tra Luigi de Magistris e Gianni Lettieri: potremmo dire anche "de Magistris contro Lettieri 2, la vendetta" dato che il 19 giugno si è riproposta la stessa sfida di cinque anni fa, quando il magistrato vinse le elezioni e fu eletto sindaco di Napoli.

Ballottaggio amministrative 2016: affluenza e risultati di Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna

19 Giu 2016 Dalle elezioni amministrative 2016 ai ballottaggi 2016: il 19 giugno ha visto il voto in 126 comuni italiani fra i due candidati che hanno ottenuto i migliori risultati alle comunali. Cinque in particolare sono state le piazze più calde: stiamo parlando di Roma, Milano, Torino, Napoli e Bologna.

Elezioni Napoli, Lettieri con il candidato di M5S contro il voto di scambio

10 Giu 2016 Gianni Lettieri, l'imprenditore napoletano che sfiderà Luigi De Magistris al ballottaggio del 19 giugno accoglie la battaglia intrapresa da Matteo Brambilla del Movimento 5 Stelle di mettere in campo azioni per contrastare il fenomeno del voto di scambio.

Ballottaggio 2016 Napoli, De Magistris e Lettieri: i programmi a confronto

10 Giu 2016 Dopo 5 anni al ballottaggio del 19 giugno si rinnova la sfida tra Luigi de Magistris e Gianni Lettieri per la carica di sindaco di Napoli.

Ballottaggio Napoli 2016, Luigi De Magistris: ‘Nessun dibattito tv con Lettieri’

08 Giu 2016 Dopo un confronto a Porta a Porta con Gianni Lettieri, il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris dice 'no' a qualsiasi tipo di dibattito tv.

Ballottaggio Napoli 2016, Gianni Lettieri: ‘Strapperò Napoli dalle mani dei politicanti’

08 Giu 2016 A Napoli la storia si ripete e il 19 giugno, così come nel 2011, al ballottaggio si sfideranno Luigi De Magistris e Gianni Lettieri. L'imprenditore e candidato di centrodestra ha tenuto oggi una conferenza stampa e ha promesso: "Strapperò Napoli dalle mani dei politicanti".

Chi è Gianni Lettieri, candidato al ballottaggio per le amministrative di Napoli

08 Giu 2016 Dopo 5 anni alle amministrative di Napoli si rinnova la sfida tra Luigi De Magistris e Gianni Lettieri. Il candidato del centrodestra questa volta parte in svantaggio e spera che quanto accaduto nel 2011 possa avvenire anche a parti inverse.

Elezioni Napoli, il programma elettorale di Gianni Lettieri

07 Giu 2016 Di seguito il programma elettorale di Gianni Lettieri in sintesi. A Napoli ritorna la sfida tra Luigi De Magistris, oggi sindaco uscente, e Gianni Lettieri, imprenditore e candidato del centrodestra alla sua seconda campagna elettorale per la poltrona di primo cittadino.

Elezioni amministrative 2016, le reazioni dei candidati

06 Giu 2016 Nelle grandi città, si voterà ancora, tra due settimane si va al ballottaggio nella Capitale, a Milano, a Napoli e Torino. Le urne si sono chiuse ieri, 5 giugno alle ore 23.00 con un'affluenza del 62,4%. Il Movimento 5 Stelle trionfa nella Capitale e fa tremare il Pd a Torino.

Elezioni comunali 2016: analisi del voto, promossi e bocciati

06 Giu 2016 Dopo il primo turno delle elezioni comunali 2016 di domenica 5 giugno proviamo a fare, a caldo, un’analisi del voto. Dai risultati è già possibile stabilire promossi, bocciati e rimandati. Per i voti definitivi bisognerà ovviamente attendere il responso del ballottaggio del 19 giugno.

Elezioni comunali Napoli: ballottaggio tra Luigi De Magistris e Gianni Lettieri

06 Giu 2016 Luigi De Magistris ha vinto nettamente il primo turno delle elezioni comunali di Napoli, e affronterà nel ballottaggio del 19 giugno Gianni Lettieri (centrodestra). Stessa sfida del 2011, quando il magistrato vinse. I napoletani hanno votato domenica 5 giugno, dalle 7 alle 23.

Risultati delle Elezioni Comunali 2016: ballottaggi a Roma, Milano, Napoli e Torino

06 Giu 2016 Le Elezioni Amministrative 2016 si sono concluse. Anzi, nelle piazze più importanti sono solo rimandate: il ballottaggio si terrà il 19 giugno. Alle urne si sono recati i cittadini di 25 capoluoghi tra cui Roma, Milano, Torino e Napoli. Ma in totale i Comuni al voto sono stati 1.327, di cui 1.

Elezioni amministrative 2016: risultati dei comuni al voto

05 Giu 2016 Il 5 giugno gli italiani sono tornati alle urne per le elezioni amministrative 2016. Hanno votato per scegliere il sindaco nei comuni italiani con scadenza naturale del mandato degli organi eletti cinque anni fa o, come Roma, con scadenza anticipata. I ballottaggi sono previsti il 19 giugno.

Elezioni comunali Napoli, Gianni Lettieri: ‘Investirò in periferie’

01 Giu 2016 A pochi giorni dalle elezioni comunali di Napoli, Gianni Lettieri che corre nel capoluogo campano appoggiato dal partito di Silvio Berlusconi, Forza Italia, afferma che la priorità assoluta una volta diventato sindaco, sarà la periferia a cui destinerà i suoi "primi investimenti".

Pagina 1 di 2