NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Termini della riforma elettorale (Foto)

1 di 8
    continua
    http://www.nanopress.it/politica/foto/termini-della-riforma-elettorale_2001.html
    Vocabolario della riforma elettorale
    Vocabolario della riforma elettorale. Quali sono e cosa significano i termini fondamentali della riforma elettorale

    Vocabolario della riforma elettorale

    Quali sono e cosa significano i termini fondamentali della riforma elettorale

    Circoscrizioni

    Circoscrizioni

    La circoscrizione elettorale è la base di ogni elezione per le assemblee rappresentative come sono le Camere del Parlamento. Con il termine si indicano le zone in cui uno Stato viene diviso per eleggere i propri rappresentanti.

    Collegio uninominale e plurinominale

    Collegio uninominale e plurinominale

    Il collegio uninominale prevede che a ogni collegio viene assegnato un seggio (e quindi un eletto); viene usato solo nei sistemi maggioritari. Il collegio plurinominale è invece il sistema che prevede per ogni collegio due o più rappresentanti, scelti in base proporzionale ai voti ottenuti dalle liste.

    Liste elettorali

    Liste elettorali

    Le liste elettorali sono gli elenchi dei candidati che si presentano alle elezioni. Con liste bloccate si intendono gli elenchi che non permettono di votare il singolo candidato (voto di preferenza)

    Sistema proporzionale

    Sistema proporzionale

    Il sistema proporzionale prevede l’assegnazione dei seggi in proporzione al numero dei voti avuti. Per stabilire la proporzione, si applica il quoziente elettorale, cioè il numero di voti con cui può ottenere un seggio.

    Sistema maggioritario

    Sistema maggioritario

    Il sistema maggioritario prevede l’assegnazione dei seggi relativamente alla maggioranza ottenuta. Ci sono diversi sistemi elettorali che passano dal calcolo della maggioranza che può essere assoluta (50% + 1) o relativa.

    Soglia di sbarramento

    Soglia di sbarramento

    La soglia di sbarramento è la percentuale minima che si deve ottenere per ottenere un seggio. Si differenzia dal quoziente elettorale perché viene stabilito per legge (soglia di sbarramento esplicita)

    Doppio turno

    Doppio turno

    Il doppio turno è il sistema elettorale che prevede due turni di votazioni per l’assegnazione dei seggi.

    Foto correlate